Archivio Tag: Walter Sanning

Giu 25

1096 – Jurgen Graf: perdite di popolazione ebraica nella sfera d’influenza tedesca durante la seconda guerra mondiale

Immagine 2, fuori testo. Nel 1919 appare il termine "olocausto" abbinato a "six million". Click...

. Di Jurgen Graf (2001) [1]  La cifra dei sei milioni Il 24 Maggio del 1995, il giornale berlinese Die Tageszeitung, riferendo che il museo Yad Vashem dell’Olocausto venne progettato dai sionisti già nel 1942, espresse stupore per il fatto che una tale iniziativa era già stata prevista in un’epoca nella quale la maggior parte …

Continua a leggere »

Set 10

0374 – Jürgen Graf e il dibattito sull’Olocausto in Ungheria

Immagine 2, FT. Jürgen Graf.

IL DIBATTITO SULL’OLOCAUSTO IN UNGHERIA TRA OTTO PERGE E IL DR. LASZLO KARSAI di Jürgen Graf 25 Aprile 2010[1] Nel Marzo del 2010, il parlamento ungherese ha adottato una legge anti-revisionista che rende illegale contestare la versione ortodossa dell’”Olocausto”. Nello stesso tempo, il nazionalista e revisionista Otto Perge ha auspicato un dibattito sull’argomento. Uno dei …

Continua a leggere »

Gen 05

0109- Holocaustica religio,gli ebrei mancanti? In Russia! Il terrore dei censimenti…di Gianantonio Valli

Cliccare sulla foto per ingrandirla

Gianantonio Valli HOLOCAUSTICA RELIGIO Psicosi ebraica, progetto mondialista nuova versione, ampliata e reimpostata, di Holocaustica religio – Fondamenti di un paradigma © 2009 effepi, via Balbi Piovera, 7 – 16149 Genova Stampa: Fiordo S.r.l. Galliate – NO, novembre 2009 Il volume è ordinabile per e-mail : effepiedizioni@hotmail.com ,oppure per telefono ai numeri : 010-642 3334  …

Continua a leggere »

Ott 15

0017- Dodicesima lettera del dottor Gianantonio Valli al signor Stefano Gatti

vallisiria,syria,valli,

Dodicesima lettera del dottor Gianantonio Valli al signor Stefano Gatti  Gentile signor Gatti, l’impegno preso con Lei in luglio sta volgendo alla fine senza avere ottenuto lo scopo da cui era nato: ottenere soddisfazione per l’uso nei miei confronti, a mio parere scorretto, dell’aggettivo «famigerato». Scorretto, beninteso, dal punto di vista non tanto morale – …

Continua a leggere »