Archivio Tag: Sylvia Stolz

Dic 19

1267 – Solstizio d’Inverno 2015, inviamo i nostri auguri alle vittime dell’inquisizione olocau$tica

Immagine-1. Vittime della menzogna di Auschwitz. Click...

. Inviamo, come ogni anno, in occasione del Solstizio d’Inverno i nostri auguri ai cittadini europei internati per avere OPINIONI storiche non oloconformi. Vengono elencate persone ormai, purtroppo, famose a causa della loro persecuzione ed internamento, ma, i nostri auguri vanno, anche, a tutte le persone che hanno subìto e stanno subendo in questo momento …

Continua a leggere »

Giu 10

1084 – Faurisson “sorridente e inflessibile Ursula Haverbeck”

Sylvia Stolz, Michèle Renouf, Ursula Haverbeck. Click...

. Robert FAURISSON  8 giugno 2015 [“Ich bin Ursula”,  https://www.youtube.com/watch?v=J1CVP97g-Uc ] Paul Eisen (1), ebreo britannico e revisionista, ci trasmette un video di Lady Michèle Renouf relativo a Ursula Haverbeck, <<la grande dama tedesca>>; che conduce nel suo paese, a viso scoperto, una lotta eroica contro <<la menzogna dell’olocausto>>. Durante la sua visita a casa …

Continua a leggere »

Feb 14

0965 – L’America, madre della religione della Shoah

Click...

.  Riceviamo e pubblichiamo. Presto! Prima di giovedi, procuratevi nelle edicole l’ultimo numero del settimanale “Rivarol” (Tour Ancône, 82 bd Masséna, 75013 Paris), n° 3174 del 5/02/2015. Bisogna leggere l’articolo di Hannibal (pag.12) intitolato”L’America, madre della religione della Shoah” di cui citiamo solo l’estratto finale : (…) E poi, la religione della Shoah é la …

Continua a leggere »

Set 27

0397 – Johannes Lerle incarcerato in Germania per aver messo in dubbio il dogma dei sei milioni

Johannes Lerle

 Nuovo caso di repressione della libertà di espressione in Germania ulteriore conferma dello status di “Organisationsform einer Modalität der Fremdherrschaft“… che tradotto significa “forma Organizzativa di una Modalità del Dominio Straniero“, come epitaffiò il padre della non costituzione tedesca, Carlo Schmid, nelle seduta del parlamento tedesco del 8-9-1948 (Fonte: http://www.spd.de/linkableblob/5652/data/rede_carlo_schmid.pdf). Di seguito diamo informazione sui …

Continua a leggere »

Set 10

0374 – Jürgen Graf e il dibattito sull’Olocausto in Ungheria

Immagine 2, FT. Jürgen Graf.

IL DIBATTITO SULL’OLOCAUSTO IN UNGHERIA TRA OTTO PERGE E IL DR. LASZLO KARSAI di Jürgen Graf 25 Aprile 2010[1] Nel Marzo del 2010, il parlamento ungherese ha adottato una legge anti-revisionista che rende illegale contestare la versione ortodossa dell’”Olocausto”. Nello stesso tempo, il nazionalista e revisionista Otto Perge ha auspicato un dibattito sull’argomento. Uno dei …

Continua a leggere »

Gen 19

0119- Revisionismo: nuova repressione della libertà di espressione per Sylvia Stolz e Richard Williamson

Richard Williamson, espulsione, argentina, 24.02.2009

Due nuove azioni repressive della libertà di espressione intraprese contro due olo-dubbiosi, l’avvocato Sylvia Stolz ed il vescovo Richard Williamson, già abbondantemente perseguitati dalla “giustizia” tedesca per la loro resistenza alla conversione all’olocau$tianesimo. A modifica di questo articolo pubblicato il 19.01.13,aggiungiamo,oggi 24.01.13, la registrazione dell’intervento della Stolz che ha provocato la reazione di tale kettiger daniel …

Continua a leggere »

Dic 30

103- Il carcere a tutela del Dogma o£ocau$tico. Ariel Toaff, Hannah Arendt, Baruch Spinoza, Moshe Carmilly-Weinberger e libertà di espressione

Baruch Spinoza pensatore ebreo che per tutta la vita si porto' addosso l'accusa di ateismo, che venne espulso dalla comunita' ebraica con un atto di scomunica tra i piu' feroci della storia

«un modo diverso di muoversi liberamente nel mondo »   hannah arendt (Men in Dark Times) Il politicamente corretto propaganda i “diritti umani” e la “libertà di espressione”. I “savi anziani” mondialisti attaccano da molti decenni ogni valore che faccia riferimento ad istituzioni quali la famiglia come Natura creò e come la conosciamo da sempre, …

Continua a leggere »

Nov 16

0061- Ventesima lettera del dottor Gianantonio Valli al signor Stefano Gatti

Bernard JOUANNEAU, Président de Mémoire 2000

Il Dr.Valli si pone la domanda “Che fare” ed elabora 3 alternative possibili, l’esperienza di vita ci suggerisce di optare per la terza soluzione, per ragioni terra-terra e di conseguimento di obiettivi, anzi, dell’obiettivo: la facoltà di tornare ad essere coltivatori e raccoglitori stanziali della terra degli Avi, con l’allontanamento dei nomadi-predatori che rubano il …

Continua a leggere »

Ott 20

0025- Sylvia Stolz, un avvocato in galera per negazionismo

Click...

17 dicembre 2008 di Claudio Moffa Sylvia Stolz è ormai in prigione da quasi un anno nel carcere di Heidelberg, Germania, sotto l’accusa di “negazionismo” dei crimini nazisti. Ma differentemente da David Irving – il noto storico inglese che nel 2005 di passaggio per l’Austria venne condannato per lo stesso reato a tre anni e …

Continua a leggere »