Archivio Tag: Serge Thion

Lug 05

0306 – Robert Faurisson: il diario di Anna Frank è autentico? (Appendici)

diario di Anna Frank è autentico,annefrank_faurisson_01

 Appendici  Seguono le appendici allo scritto Il diario di Anna Frank è autentico?  del Professor Robert Faurisson Appendice n°1 Descrizione dei documenti fotografici Fotografia n°1:   La mappa di Amsterdam. Il Prinsengracht, nel cuore della città, è un punto di passaggio. Fotografia n°2:   Vista aerea dell’immobile al numero civico 263 di Prinsengracht. Un immobile …

Continua a leggere »

Lug 05

0305 – Robert Faurisson: il diario di Anna Frank è autentico? (testo)

Al link la recensione, di Mario Consoli,  del libro di Robert Faurisson E’ autentico il Diario di Anna Frank?, edito da Graphos (ottobre 2000), presentato e tradotto in italiano da Cesare Saletta, http://olodogma.com/wordpress/2012/10/21/0028-recensione-del-libro-del-prof-robert-faurisson-e-autentico-il-diario-di-anna-frank/ . Al link http://olodogma.com/wordpress/2013/03/18/0162-il-dr-valli-su-frank-otto-il-diario-di-frank-anna-olocausto-binjamin-wilkomirski-defonseca-rosenblat-enric-marcodonald-watt-l-industria-editoriale-dellolocausto/ il Dr. Valli su frank otto, il diario “di” frank anna, olocau$to, Binjamin Wilkomirski, defonseca misha, rosenblat herman, …

Continua a leggere »

Feb 06

0131- Il revisionista Herbert Schaller compie 90 anni, auguri!

Rr. Herbert Schaller 2013

Oggi 6 febbraio,Herbert Schaller,revisionista, avvocato austriaco festeggia il suo 90 ° compleanno.   Ex ufficiale dell’esercito tedesco, dove ha servito col grado di tenente, sul fronte orientale. Sposato nel 1945 ha avuto tre figli e la moglie è ancora con lui. Schaller è stato sostenitore instancabile di revisionisti austriaci come Gerd Honsik, Ochensberger Walter, Herbert …

Continua a leggere »

Nov 16

0061- Ventesima lettera del dottor Gianantonio Valli al signor Stefano Gatti

Bernard JOUANNEAU, Président de Mémoire 2000

Il Dr.Valli si pone la domanda “Che fare” ed elabora 3 alternative possibili, l’esperienza di vita ci suggerisce di optare per la terza soluzione, per ragioni terra-terra e di conseguimento di obiettivi, anzi, dell’obiettivo: la facoltà di tornare ad essere coltivatori e raccoglitori stanziali della terra degli Avi, con l’allontanamento dei nomadi-predatori che rubano il …

Continua a leggere »