Archivio Tag: mercante della shoah

Lug 03

1456 – L’ebreo wiesel elie: negazionista, impostore morale…mercante della s($)hoah

themeroving, olere-wiesel-venezia-allucinazioni-16-03-16,

, Molto del raccontato è falso e funzionale ad ottenere vari, atavicamente prefissati, scopi. L’ebreo wiesel elie (1), sedicente internato ad Auschwitz per 8 mesi, scrisse il suo libro sulla “sua esperienza” di internato, ma “dimenticò”, nella prima edizione del suo libro, di citare nel testo il tratto “criminale” caratteristico per eccellenza di Auschwitz: le …

Continua a leggere »

Mag 10

0677 – L’ebreo oloevangelista e “mercante della Shoah” wiesel elie e il preteso olocau$to ebraico

Click per ingrandire

. L’unico (non ne conosciamo altri) ebreo internato ad Auschwitz che… non ha “visto” le “camere a gas”! Del come, talmudicamente, ammettere di mentire  del … “clown fisso del circo dell’olocau$to“…”un personaggio ridicolo” (l’ebreo finkelstein norman) ,..”l’uomo che ha trasformato l’Olocausto in una carriera di affari” (l’ebreo atzmon gilad)… “esempi(o) della banalità del pensiero sionista” …

Continua a leggere »

Mar 06

0149- Sul cosidetto Olocau$to ebraico si danno i numeri! Carnevale (fuori tempo e luogo) o reparto di olo-psichiatria?

15-20.000.000 ebrei morti olocausto

Carnevale (fuori tempo e luogo)  o reparto di olo-psichiatria? Lo $terminazionismo davanti alla disfatta della storiografia ufficiale ad opera della ricerca revisionista aveva la possibilità (dignitosa) di lasciare o raddoppiare (bluffando) ed ha scelto, poi, di… triplicare! La speranza di una boccata di ossigeno fa aggrappare il naufrago anche… alla lama del rasoio! Questa la …

Continua a leggere »

Nov 06

0048- Il «clown di casa del circo dell’ O£ocau$to»,il «personaggio ridicolo»,il «mercante della $hoah»,il sedicente ebreo e sedicente wiesel elie…ed i cattolici

divietoaccesso,allastoria,libertàespressione,revisionismo

ELIE WIESEL E I CATTOLICI Di David O’Connell (2004)[1] Elie Wiesel è assai ammirato da molti dei cattolici che esercitano il potere nelle cancellerie diocesane e nelle amministrazioni delle scuole e delle università cattoliche d’America. Ha ricevuto lauree ad honorem da svariati istituti cattolici, incluse le università di Georgetown, Notre Dame, Fordham e Marquette. E’ …

Continua a leggere »