Archivio Tag: menzogna_di_auschwitz

Gen 10

1288 – Il sedicente internato A-7713, wiesel elie, due versioni del suo male: piede o ginocchio?

Immagine-1,FT. Variante malattia ginocchio, wiesel elie. Click...

. wiesel elie (sedicente internato A-7713) saga Nuova puntata sulla mala memoria del sedicente internato A-7713, wiesel elie! Questa volta il dilemma è: venne operato al piede o al ginocchio? Non si prende qui in considerazione il fatto che in pieno tracollo economico e militare il III Reich si preoccupasse di consumare medicine e materiale …

Continua a leggere »

Lug 25

0758 – I malati? Trasferiti in “lager per inabili e malati”! Parola del medico ebreo Viktor Emil Frankl

Auschwitz-Monowitz,IG-Farbenwerke Auschwitz,Ambulanz Röntgen,ambulatorio raggi X,1941

. Il giorno 22.07.14 abbiamo ricevuto la seguente mail: Egregi autori, ho notato che citate testimonianze “trasversali” (cioè di natura non esattamente storica sui campi, ma capaci di fornire informazioni per questo stesso fatto più disinteressate e attendibili), tipo quella di Primo Levi. Vorrei segnalare (se non lo conoscete già) il libro del logoterapista ebreo …

Continua a leggere »

Giu 16

0713 – Gli insulti del presidente della Repubblica sono legali! Firmato corte costituzionale!

Immagine-1. La "giustizia" dei goyim. Click...

. Germania… “Organisationsform einer Modalität der Fremdherrschaft” “Forma Organizzativa di una Modalità del Dominio Straniero“ (Carlo Schmid,seduta parlamentare dell’ 8 Settembre 1948) ________________Riportiamo dalla stampa________________ NIENTE BAVAGLI AL PRESIDENTE TEDESCO LA CONSULTA DÀ TORTO AI NEONAZISTI Se un presidente della Repubblica esiste, sarebbe assurdo limitare il suo potere di esternazione e mettergli il bavaglio. È …

Continua a leggere »

Mag 26

0690 – Misha Defonseca e Benjamin Wilkomirski ovvero la sventura di essere falsari…non ebrei

alcuni falsari industria dell'olocausto,de fonseca wilkomirski,rosenblat_roma,max_gallo

. Riceviamo un breve testo del prof. Faurisson in una newsletter e pubblichiamo. …“La sventura di non essere ebrea per una falsaria”  L’autrice di “Sopravvivere con i lupi“e’ stata pesantemente condannata; <http://­www.google.fr/­#q=l’auteure+de+survi­vre+avec+les+loups+c­ondamnée> In materia di false memorie, falsi racconti, false testimonianze ispirate dall’ “Olocausto” o la “Shoah” la stampa asservita ha come abitudine di citare …

Continua a leggere »