Archivio Tag: libertà_espressione_repressione

Mar 16

1351 – Tedesco18enne dannato a 8 mesi di galera e 15.000 euro di multa…non crede all’olocau$to ebraico!

!angela merkel israele ragione di stato sicurezza si padrone modalitaet organisationsform

. Questo è ciò che si pretende di imporre anche in Italia! Ennesimo esempio di repressione della libertà di espressione sul preteso olocau$to ebraico in Germania! Gli shammashim ( i servi del sabato ) tedeschi superano ogni giorno se stessi.  Questa la notizia: un ragazzo dubita dell”Olocausto” e non crede ai racconti violenti, raccapriccianti, truculenti, …

Continua a leggere »

Feb 28

1337 – Ida Magli su ONU, giornata della memoria, ebrei, storia e revisionismo

!pretendere olocausto sia stato sole si sia fermato

. Presentiamo un testo datato, ma, uno dei pochi esempi di ampia libertà di pensiero su un tema che annichilisce qualunque addetto alla cultura o alla semplice informazione. La Magli, pare evidente, alla data dell’articolo non aveva mai letto un serio libro revisionista che l’abbia resa edotta che esiste una serie infinita di falsi e …

Continua a leggere »

Gen 25

1304 – Auguri Prof. Robert Faurisson per i suoi 87 anni!

. Auguri Prof. Robert Faurisson! Oggi il Prof. Faurisson compie 87 anni. Un autentico eroe civile, un ricercatore perseguitato dalla giustizia degli shabbat-goyim francesi per decenni, minacciato, picchiato, ma che mai ha abiurato il proprio pensiero! L’uomo che ha così, mirabilmente, sintetizzato la menzogna di Auschwitz …

Continua a leggere »

Gen 16

0915 – Paradossi democratici: libertà di espressione per Charlie Hebdo, galera per i “negazionisti”

Immagine 2(1)

  di Carlo Mattogno (15 Gennaio 2015)   Paradossi democratici: libertà di espressione per Charlie Hebdo, galera per i “negazionisti”   Nel gennaio 2007 l’allora ministro della Giustizia Clemente Mastella annunciò un disegno di legge contro il “negazionismo” in Italia che, dopo un gran clamore mediatico, svanì nel nulla. La promotrice era stata Brigitte Zypries, …

Continua a leggere »