Archivio Tag: legge_ultima_chance

Mar 15

1349 – …in sul calar della sera fin a notte inoltrata, riflessioni sulla democratica repressione della libertà di espressione

. In sul calar della sera fin a notte alta…riflessioni sulla repressione della libertà di esprimersi pubblicamente [Il “Grande Inquisitore” concede la libertà di esprimerci… privatamente! ] Presentiamo uno dei rarissimi esempi di libera discussione pubblica (esattamente ciò che si aveva avuto la pessima idea di proibire con la neutralizzata proposta di legge tendente all’invenzione/creazione …

Continua a leggere »

Apr 26

1040 – L’espediente giustificativo della repressione della libertà di espressione: l’olocau$to-sarchiapone

Sintesi estrema, Mauro Mellini. Click...

, Legge “ultima chance” olo-catechesi Anche ad uno squilibrato mentale è chiaro che qualsiasi disegno di limitazione/impedimento della ricerca storica, anche se producente risultati non conformi alle pretese/aspettative della classe politica-economica dominante, è una lampante violazione della libertà individuale di ricerca-lavoro-divulgazione del sapere-insegnamento-espressione. In pratica risulta essere l’applicazione degli stessi sistemi di censura e repressione …

Continua a leggere »

Mar 31

1009 – Legge anti-revisionismo, i contrari: Melzi d’Eril e Vigevani…La Storia non si fa in parlamento

. Rare voci nel deserto creato dal goyish terrore dell’accusa di olo-blasfemia, eresia, antisemitismo… LA STORIA NON SI FA IN PARLAMENTO Negare il negazionismo? di Carlo Melzi d’Eril c Giulio Enea Vigevani Talvolta ragione e sentimento sembrano andare in direzioni opposte. Questo richiamo a una ottocentesca romanziera inglese emerge quando capita di affrontare gli interrogativi …

Continua a leggere »

Feb 04

0938 – Legge “ultima chance” i contrari: bidussa david

tossico-dipendente

.   << In effetti è il primo anti-“negazionista” che ammetta che bisogna  studiare; forse comincia a rendersi conto che gli antirevisionisti  sono una massa di olodecerebrati ignoranti>> Presentiamo un intervento contro la legge battezzata  “ultima chance“, che tanto “ci serve“! Precisazione obbligatoria: serve certamente a qualcuno, ma certamente NON al cittadino italiano ed al suo …

Continua a leggere »

Feb 03

0937 – Matrix 27 Gennaio2015, l’ossessione del revisionismo e del reato di negazionismo per 1h 47′ 44″

Click...

. Il presidente, a scadenza del proprio mandato, degli ebrei di Roma, pacifici riccardo aveva dichiarato il 21-01-2015: “Il 27 gennaio è stata finalmente calendarizzata al Senato, grazie ai senatori Malan e Amati, uno di Forza Italia, l’altra del Partito democratico, il voto per l’introduzione del reato di negazionismo e minimizzazione e della Shoah e …

Continua a leggere »

Gen 27

0927 – L’ “ultima chance” della legge anti-revisionismo: sfruttare il pathos del 27 gennaio e seguenti?

La stessa notizia in shalom, rivista online alla data 21.01.15. Click..

. Sembra proprio la resa dei conti tra la lobby  sterminazionista, con la sua estrema necessità di sopravvivenza della mitologia $hoatica,  ed il residuo di raziocinio presente in alcune teste senatoriali, di gran parte degli storici professionisti  e di opinionisti variegati. La notizia che sotto riportiamo è data da una sola fonte, ripresa stranamente da …

Continua a leggere »

Gen 15

0911 – I contrari alla legge “ultima chance”, anti-revisionismo e libertà espressione: Stefano Rodotà

. Come è ben noto ci sono in libera circolazione dei soggetti che devono approvare una legge che vieti la ricerca storica. Scopo dichiarato lo spegnere la facoltà di parola di chiunque non sia conformista in ambito storico o semplicemente pubblicistico, in ambienti aperti al pubblico e specialmente sul WEB! Questi soggetti sono dependaces del …

Continua a leggere »

Ott 19

0852 – Legge anti libertà di espressione: amati silvana riesuma il DDL54 anti revisionismo

Click...

. …”che le voci negazioniste siano messe    a tacere con tutti i mezzi possibili” (1) Il giorno 16 ottobre 2014 amati silvana, senatrice PD, riesuma il cadavere del DDL-54 (in avanzato stato di decomposizione butirrica), arma contro la libertà di espressione di studiosi, storici, divulgatori, cittadini qualunque, che hanno dubbi, e li esternano, sulla …

Continua a leggere »