Archivio Tag: Gerd Honsik

Mag 17

1406 – Secondo Romano Sergio la legge tagliagole-ultima chance regala il vittimismo ai negazionisti!

Immagine-3, FT. CEDU sentenza negazionismo. Click...

. Secondo Romano Sergio i sei anni di galera rifilati, dalla legge tagliagole-ultima chance contro la ricerca storica, ai ricercatori e diffusori delle risultanze di tali ricerche, è un …regalo, il ruolo di vittima, ai “negazionisti”! Avvertiamo un molto sgradevole lezzo “biblico”. Non vorremmo essere accusati di furto dell’eletto titolo di vittima. In ogni discorso …

Continua a leggere »

Feb 14

0965 – L’America, madre della religione della Shoah

Click...

.  Riceviamo e pubblichiamo. Presto! Prima di giovedi, procuratevi nelle edicole l’ultimo numero del settimanale “Rivarol” (Tour Ancône, 82 bd Masséna, 75013 Paris), n° 3174 del 5/02/2015. Bisogna leggere l’articolo di Hannibal (pag.12) intitolato”L’America, madre della religione della Shoah” di cui citiamo solo l’estratto finale : (…) E poi, la religione della Shoah é la …

Continua a leggere »

Nov 17

0474 – Appello di Andreas Saß, Rigolf Hennig, Udo Voigt, Gerd Honsik, Jurij Below, Guenter Deckert, Adrian Preissinger,Herbert Fritzal al Governo Federale Tedesco per ricusare per intero la validità del verdetto di Norimberga

Gerd Honsik, poeta e revisionista austriaco in manette!

, APPELLO DA MALAGA Data: 08.11.2013 Agli inizi di Ottobre 2013, a Malaga (Spagna), ha avuto luogo una conferenza sulla pace e sulla situazione giuridica della Germania. I partecipanti alla conferenza hanno discusso, in un cerchio amichevole, di vari problemi sorti a partire dal 1945 a causa degli Alleati.  Il problema era che dopo 68 …

Continua a leggere »

Set 27

0397 – Johannes Lerle incarcerato in Germania per aver messo in dubbio il dogma dei sei milioni

Johannes Lerle

 Nuovo caso di repressione della libertà di espressione in Germania ulteriore conferma dello status di “Organisationsform einer Modalität der Fremdherrschaft“… che tradotto significa “forma Organizzativa di una Modalità del Dominio Straniero“, come epitaffiò il padre della non costituzione tedesca, Carlo Schmid, nelle seduta del parlamento tedesco del 8-9-1948 (Fonte: http://www.spd.de/linkableblob/5652/data/rede_carlo_schmid.pdf). Di seguito diamo informazione sui …

Continua a leggere »

Set 10

0374 – Jürgen Graf e il dibattito sull’Olocausto in Ungheria

Immagine 2, FT. Jürgen Graf.

IL DIBATTITO SULL’OLOCAUSTO IN UNGHERIA TRA OTTO PERGE E IL DR. LASZLO KARSAI di Jürgen Graf 25 Aprile 2010[1] Nel Marzo del 2010, il parlamento ungherese ha adottato una legge anti-revisionista che rende illegale contestare la versione ortodossa dell’”Olocausto”. Nello stesso tempo, il nazionalista e revisionista Otto Perge ha auspicato un dibattito sull’argomento. Uno dei …

Continua a leggere »

Feb 16

0139 / I – Le valenze dell’olocausto in Holocaustica religio,psicosi ebraica, progetto mondialista: storica

II- Brano tratto da HOLOCAUSTICA RELIGIO Psicosi ebraica, progetto mondialista di  Gianantonio Valli seconda edizione, ampliata, corretta  e reimpostata, di Holocaustica religio – Fondamenti di un paradigma LE VALENZE DELL’OLOCAUSTO Storica (Pagg.78,87) Ed infatti, riconosce David Bidussa, «lo Stato d’Israele na­sce sull’on­da di un’e­mo­zione e di uno shock collettivi per le cifre “innumerabili” della Sho­ah»; …

Continua a leggere »

Feb 06

0131- Il revisionista Herbert Schaller compie 90 anni, auguri!

Rr. Herbert Schaller 2013

Oggi 6 febbraio,Herbert Schaller,revisionista, avvocato austriaco festeggia il suo 90 ° compleanno.   Ex ufficiale dell’esercito tedesco, dove ha servito col grado di tenente, sul fronte orientale. Sposato nel 1945 ha avuto tre figli e la moglie è ancora con lui. Schaller è stato sostenitore instancabile di revisionisti austriaci come Gerd Honsik, Ochensberger Walter, Herbert …

Continua a leggere »

Dic 30

103- Il carcere a tutela del Dogma o£ocau$tico. Ariel Toaff, Hannah Arendt, Baruch Spinoza, Moshe Carmilly-Weinberger e libertà di espressione

Baruch Spinoza pensatore ebreo che per tutta la vita si porto' addosso l'accusa di ateismo, che venne espulso dalla comunita' ebraica con un atto di scomunica tra i piu' feroci della storia

«un modo diverso di muoversi liberamente nel mondo »   hannah arendt (Men in Dark Times) Il politicamente corretto propaganda i “diritti umani” e la “libertà di espressione”. I “savi anziani” mondialisti attaccano da molti decenni ogni valore che faccia riferimento ad istituzioni quali la famiglia come Natura creò e come la conosciamo da sempre, …

Continua a leggere »

Dic 10

0086- Gerd Honsik e il Piano Kalergi

freispruch-fuer-hitler-gerd-honsik

La metodica repressione della libertà di ricerca ed espressione nella “democratica” europa (volutamente minuscolo!) NOTIZIE 2008 Gerd Honsik e il Piano Kalergi In questi giorni si svolge a Vienna il processo contro Gerd Honsik, autore austriaco, storico e poeta. Le accuse contro di lui sono circa 130, raccolte in un dossier di 90 pagine e …

Continua a leggere »