Archivio Tag: Enrico Modigliani

Set 02

0366 – Legge Mancino (persona “in preda a sindrome dissociativa”?), retroscena e quel “sono però sollecitato”

Lettera di Curzio Nitoglia a Nicola Mancino

L’articolo è molto datato, ma ciò è irrilevante se si vogliono capire fatti ed antefatti che hanno portato alla situazione di follia repressiva “legale” vigente sulla libertà di espressione dei cittadini. Repressione indispensabile e tanto cara alla lobby olocau$tica che ne ha fatto le mura del proprio ghetto che proteggono le sue menzogne storiche e …

Continua a leggere »

Mag 22

0248 – Logica della repressione del pensiero e della ricerca storica praticata dai socididio e loro reggicoda

La lettera di Mancino.Sono però sollecitato

Premessa Teniamo presente che… “Gli Israeliti sono chiamati Uomo , e i Goyim non sono chiamati Uomo” (Bava Metzia 114b), si tratta di un commento al verso di Ezechiele 34:31: “Voi siete le mie pecore, le pecore del mio pascolo; siete Adam (Uomo) e io sono il vostro Dio”. …quindi quando parlano di uomini si …

Continua a leggere »

Apr 10

0203 – Modesta proposta per prevenire

"Complici di dio", di Gianantonio Valli

MODESTA PROPOSTA PER PREVENIRE di Gianantonio Valli  Al gestore del sito olodogma e agli autori di repliche e commenti ai vari articoli. In quanto autore di numerose analisi storiche comparse su olodogma, riprese da alcune delle mie opere sui più vari aspetti della “questione ebraica”, vi indirizzo qualche considerazione sulle recenti vicende concernenti la questione …

Continua a leggere »

Nov 16

0061- Ventesima lettera del dottor Gianantonio Valli al signor Stefano Gatti

Bernard JOUANNEAU, Président de Mémoire 2000

Il Dr.Valli si pone la domanda “Che fare” ed elabora 3 alternative possibili, l’esperienza di vita ci suggerisce di optare per la terza soluzione, per ragioni terra-terra e di conseguimento di obiettivi, anzi, dell’obiettivo: la facoltà di tornare ad essere coltivatori e raccoglitori stanziali della terra degli Avi, con l’allontanamento dei nomadi-predatori che rubano il …

Continua a leggere »