Archivio Tag: Dresda

Mag 20

0243 – Crimine contro l’umanità (goy): l’autodafé olocausto-sterminazionista, repressione della libertà di espressione

giudici Wolfgang Müller e Rainer Orlet,tribunale di Mannheim,

“L’autodafé, o auto da fé o sermo generalis, era una cerimonia pubblica, facente parte soprattutto della tradizione dell’Inquisizione spagnola, in cui veniva eseguita, coram populo, la penitenza o condanna decretata dall’Inquisizione. Il nome deriva dal portoghese auto da fé (in spagnolo, auto de fe), cioè atto di fede, e fu il cerimoniale giuridico più impressionante …

Continua a leggere »

Nov 15

0058- Norimberga ossia la Terra Promessa…di Maurice Bardèche

Maurice Bardèche_la terra promessa_edizioni effepi

Indice 7 Prefazione 8 Premessa 10 Cenni biografici 13 Prima Parte 77 Seconda Parte Prefazione Abbiamo trovato affascinante questo lavoro di Bardèche,n’opera che, a differenza di molte, non subisce l’oltraggio del tempo e che, anzi, il volgere degli anni rende sempre più fresca e vitale. Le sue geniali intuizioni, o forse sarebbe più corretto definirle …

Continua a leggere »

Nov 04

0046- Assoggettamento e decadenza delle sovranità democratiche…di Eric Delcroix

Assoggettamento e decadenza delle sovranità democratiche La “innovativa” presa in conto da parte del diritto penale contemporaneo dell’intenzione puramente soggettiva (movente ultimo, arrière-pensée, foro interiore, o coscienza intima che sia), per la definizione strutturale stessa dei crimini e dei reati, ha una fonte internazionale (1). Questa fonte storica essenziale risiede nello statuto del Tribunale Militare …

Continua a leggere »