Archivio Tag: Bradley Smith

Giu 10

1084 – Faurisson “sorridente e inflessibile Ursula Haverbeck”

Sylvia Stolz, Michèle Renouf, Ursula Haverbeck. Click...

. Robert FAURISSON  8 giugno 2015 [“Ich bin Ursula”,  https://www.youtube.com/watch?v=J1CVP97g-Uc ] Paul Eisen (1), ebreo britannico e revisionista, ci trasmette un video di Lady Michèle Renouf relativo a Ursula Haverbeck, <<la grande dama tedesca>>; che conduce nel suo paese, a viso scoperto, una lotta eroica contro <<la menzogna dell’olocausto>>. Durante la sua visita a casa …

Continua a leggere »

Mag 26

1068 – Lettera aperta del revisionista Bradley Smith a Steven Pinker dell’Università di Harvard

Bradley Smith. Click...

. Malgrado la veneranda età e malgrado il cancro che non lo lascia in pace, il revisionista americano Bradley Smith, creatore, nel 1987 del CODOH (Comitato per un dibattito pubblico sull’Olocausto) e responsabile del mensile “Smith’s Report”, continua la lotta. Sappiamo che é diventato specialista nell’intervenire nei campus americani. Interviene sempre in modo tanto naif …

Continua a leggere »

Feb 14

0965 – L’America, madre della religione della Shoah

Click...

.  Riceviamo e pubblichiamo. Presto! Prima di giovedi, procuratevi nelle edicole l’ultimo numero del settimanale “Rivarol” (Tour Ancône, 82 bd Masséna, 75013 Paris), n° 3174 del 5/02/2015. Bisogna leggere l’articolo di Hannibal (pag.12) intitolato”L’America, madre della religione della Shoah” di cui citiamo solo l’estratto finale : (…) E poi, la religione della Shoah é la …

Continua a leggere »

Giu 27

0727 – Faurisson – Introduzione agli Écrits révisionnistes

Robert Faurisson, quenelle. Click...

. Faurisson – Introduzione agli Écrits révisionnistes  2006 -Edizioni all’insegna del Veltro Viale Osacca 13 43100 Parma Telefono / Fax: 0521-290880 -< insegnadelveltro1@tin.it > 2007 – Edizioni dell’AAARGH Internet < aaarghinternational@hotmail.com > . . INDICE . Premessa alla 2′ edizione dei miei Écrits revisionnistes (1974-1998)……….5 Scritti revisionisti (1974-1998)………………………………………………………………11 In Memoriam……………………………………………………………………………………….13 Introduzione a Écrits revisionnistes (1974-1998)…………………………………..15 …

Continua a leggere »

Apr 11

0647 – Bradley Smith e la “sfida morale” dell’ushmm o museo dell’olocau$to degli USA

filip_muller,vignetta,holocaust_cartoon,secchi,ballanti

. Riceviamo e pubblichiamo… Il 26 marzo, il revisionista americano Bradley Smith (1) fondatore del CODOH (Comitato per un dibattito pubblico sull’Olocausto), sempre con stile delizioso e pieno di humor, indirizzava la seguente lettera alla direttrice dell’ USHMM (United States Holocaust Memorial Museum) di Washington; copia di questa lettera è stata anche inviata a tutti …

Continua a leggere »

Set 17

0385 – Bradley Smith scrive al direttore della adl (anti-defamation league), l’ebreo foxman abraham

palestina,antisemitismo, foxman abraham,direttore dell'antidefamation league ,adl

 . La maggior parte dei revisionisti conosce la grande punta di diamante ebraica americana : foxman abraham (“foxman abe”),direttore dell’antidefamation league (adl). Questo signore ha recentemente fatto considerazioni  sulla Siria che non sono piaciute al nostro amico revisionista americano Bradley Smith, fondatore del CODOH (Comitato per un dibattito pubblico sull’Olocausto). Qui di seguito la lettera che …

Continua a leggere »

Set 03

0368 – Il revisionista David Merlin, del CODOH, provoca gli sterminazionisti dell’ Holocaust Education Trust Ireland (HETI)

provocazione,buonanotte_2

Arte della provocazione Nel novembre 2010 l’Holocaust Education Trust of Ireland (HETI) aveva organizzato a Dublino una conferenza detta “pubblica” sull’ “antisemitismo e il negazionismo”, rifiutandone l’accesso a ogni revisionista. L’instancabile americano Bradley Smith, fondatore del CODOH (Comitato per un dibattito pubblico sull’Olocausto), aveva ampiamente diffuso su numerosi giornali una lettera dove dimostrava che il …

Continua a leggere »

Ago 27

0359 – Perchè l’ebreo Robert Kempner ha sottratto il Diario di Rosenberg e “un numero indeterminato di documenti” a Norimberga?

robert kempner,norimberga,processo

…“il non-ebreo è assimilato a un animale; verso di lui si deve nutrire odio e disprezzo; è permesso ingannarlo, derubarlo e all’occorrenza perfino ucciderlo”…(Gian Pio Mattogno). Il giudice  kempner robert era un ebreo, come ci informa il sito dell’ United States Holocaust Memorial Museum, collocando il kempner della sezione… “PERSONALITIES: JEWS” (vedi foto in basso) …

Continua a leggere »

Mag 14

0241 – La persecuzione di David Cole, ebreo revisionista, che svelò in video la Menzogna di Auschwitz

Copia-cache della lettera alla JDL. Cliccare sulla foto per ingrandirla

David Cole: mea culpa ( di un ebreo revisionista ) !  Il”caso” David Cole o del come si “rieduca” olocau$tianamente !   David Cole era un giovane ebreo appassionato di Storia, fece scalpore il suo video-intervista al direttore del “museo” di Auschwitz, tale Franciszek Piper. Nel video si vede il funzionario comunista Piper ammettere le …

Continua a leggere »