Archivio Tag: Avraham Burg

Nov 07

1223 – Evocare l’olocausto per difendere l’occupazione (della Palestina)…di John Mearsheimer

. John Mearsheimer recensisce Avraham Burg EVOCARE L’OLOCAUSTO PER DIFENDERE L’OCCUPAZIONE Di John Mearsheimer, 9 Dicembre 2008 [1] Per i lettori americani, la grande virtù del nuovo importante libro[2] di Avraham Burg è che dice cose su Israele e sul popolo ebreo che non si sentono praticamente mai nel discorso “mainstream” degli Stati Uniti. E’ …

Continua a leggere »

Mag 29

0255 – I complici di dio e la guerra dei sei giorni nella falsità della metanarrazione israelobbista

perugia fabio

L’On. Manlio di Stefano, eletto a Montecitorio in rappresentanza dei 5 Stelle, è intervenuto in Aula il 21 maggio, affermando… “Il 5 giugno verrà inaugurata la Coppa UEFA di calcio under 21 in Israele. Ora il 5 giugno è una data particolare perché è la data in cui Israele attaccò e occupò la Cisgiordania, Gaza, …

Continua a leggere »

Apr 03

0192 – Le valenze dell’olocausto in Holocaustica religio, psicosi ebraica, progetto mondialista: psico-esistenziale…di Gianantonio Valli

wistrich robert

La pubblicazione del testo avviene col consenso dell’Autore, che ringraziamo anche a nome di alcuni lettori che ci hanno “incaricato” di porgergli i loro complimenti per il suo lavoro. Olodogma Brano tratto da HOLOCAUSTICA RELIGIO Psicosi ebraica, progetto mondialista di  Gianantonio Valli seconda edizione, ampliata, corretta  e reimpostata, di Holocaustica religio – Fondamenti di un …

Continua a leggere »

Feb 17

0139 / II – Le valenze dell’olocausto in Holocaustica religio,psicosi ebraica, progetto mondialista: psico-comunitaria

Brano tratto da HOLOCAUSTICA RELIGIO Psicosi ebraica, progetto mondialista di  Gianantonio Valli seconda edizione, ampliata, corretta  e reimpostata, di Holocaustica religio – Fondamenti di un paradigma LE VALENZE DELL’OLOCAUSTO  psico-comunitaria  Pagg.88,89,90 (…) Ma l’Olocausto è, ancor prima, un Wahrneh­mungs­filter, una «gri­glia inter­pre­tativa» della storia posta a tutela dell’Ein­sam­keits­gefühl, il «sentimen­to della solitudi­ne» contro i goyim, …

Continua a leggere »

Feb 16

0139 / I – Le valenze dell’olocausto in Holocaustica religio,psicosi ebraica, progetto mondialista: storica

II- Brano tratto da HOLOCAUSTICA RELIGIO Psicosi ebraica, progetto mondialista di  Gianantonio Valli seconda edizione, ampliata, corretta  e reimpostata, di Holocaustica religio – Fondamenti di un paradigma LE VALENZE DELL’OLOCAUSTO Storica (Pagg.78,87) Ed infatti, riconosce David Bidussa, «lo Stato d’Israele na­sce sull’on­da di un’e­mo­zione e di uno shock collettivi per le cifre “innumerabili” della Sho­ah»; …

Continua a leggere »

Dic 22

0100- Perché gli serve il reato di negazionismo

Immagine-2. lazare bernard, screenshot della pagina del libro.Click per ingrandire

Citazione (ebraica)   “Se quest’ostilità, addirittura questa ripugnanza, si fossero esercitate nei riguardi degli Ebrei solo in un periodo e solo in un paese, sarebbe facile individuare le cause ristrette di queste collere; ma questa  razza è stata, al contrario, fatta segno all’odio da parte di tutti i popoli in  mezzo ai quali si è …

Continua a leggere »

Nov 02

0043- o£ocau$to, dal dramma al business ? Riflessioni di Mario Spataro sugli scritti di Norman G. Finkelstein

Olocausto, dal dramma al business ? Riflessioni sugli scritti di Norman G. Finkelstein Mario Spataro   Le verità, se non sottoposte a continua revisione, cessano di essere verità. E, attraverso le esagerazioni, diventano falsità. John Stuart Mill (1) PREMESSA Consapevole del fatto che chi parla dell’Olocausto si avventura in un campo minato, nel preparare questo …

Continua a leggere »