Archivio Tag: Ariel Toaff

Feb 24

0601 – Judenfrage, la questione ebraica. Intervista di Giovanna Canzano allo storico Gian Pio Mattogno

puttane

. 08/12/2007 CANZANO – Quali sono le ragioni della universale inimicizia degli ebrei con le altre popolazioni del mondo e le altre religioni? MATTOGNO – La risposta è già implicita nella domanda, e segnatamente nell’aggettivo “universale”. Dobbiamo chiederci infatti per quale ragione, ovunque siano entrati in contatto con altri popoli, gli ebrei abbiano sempre suscitato …

Continua a leggere »

Mag 29

0255 – I complici di dio e la guerra dei sei giorni nella falsità della metanarrazione israelobbista

perugia fabio

L’On. Manlio di Stefano, eletto a Montecitorio in rappresentanza dei 5 Stelle, è intervenuto in Aula il 21 maggio, affermando… “Il 5 giugno verrà inaugurata la Coppa UEFA di calcio under 21 in Israele. Ora il 5 giugno è una data particolare perché è la data in cui Israele attaccò e occupò la Cisgiordania, Gaza, …

Continua a leggere »

Apr 09

0200 – “L’ambigua evidenza. L’identità ebraica tra razza e nazione”, recensione dell’opera di Gianantonio Valli

L'ambigua evidenza, copertina.Click...

di: Gianmario Monaldo Il libro oggetto della presente recensione ovvero “L’ambigua evidenza. L’identità ebraica tra razza e nazione” di Gianantonio Valli è apparso l’inverno trascorso in libreria in coincidenza con l’edizione italiana, per i tipi Rizzoli, di un esplicito saggio – avente sostanzialmente il medesimo oggetto – ovvero “L’invenzione del popolo ebraico” di cui è …

Continua a leggere »

Dic 30

103- Il carcere a tutela del Dogma o£ocau$tico. Ariel Toaff, Hannah Arendt, Baruch Spinoza, Moshe Carmilly-Weinberger e libertà di espressione

Baruch Spinoza pensatore ebreo che per tutta la vita si porto' addosso l'accusa di ateismo, che venne espulso dalla comunita' ebraica con un atto di scomunica tra i piu' feroci della storia

«un modo diverso di muoversi liberamente nel mondo »   hannah arendt (Men in Dark Times) Il politicamente corretto propaganda i “diritti umani” e la “libertà di espressione”. I “savi anziani” mondialisti attaccano da molti decenni ogni valore che faccia riferimento ad istituzioni quali la famiglia come Natura creò e come la conosciamo da sempre, …

Continua a leggere »