Archivio Tag: antifascismo

Mar 29

0183 – Formula d’abiura suggerita a Faurisson da un ex studente

$$$_ galileogalilei,inquisizione,revisionismo,faurisson,revisionisti,negazionisti

Monday, December 31, 1979 . Formula d’abiura suggerita a Faurisson da un ex studente (A.M. M…) . Io, Robert Faurisson, figlio del defunto Robert Faurisson, dell’età di cinquant’anni, comparendo personalmente davanti a questo tribunale e in piedi davanti a Voi, Eminentissimi e Reverendissimi Giudici, citato in giudizio dalla Santa Lega Internazionale Contro l’Antisemitismo (LICA) e dalle …

Continua a leggere »

Feb 03

0126- Anti-sionismo e antisemitismo. Dura lettera aperta al Presidente Napolitano del Prof. Damiani

Napolitano,

Pubblichiamo la coraggiosa “lettera aperta” di un professore al comunista Napolitano Giorgio, attuale capo della democratica repubblica italiana, inquilino del Quirinale. Non condividiamo l’impostazione “religiosa” dell’autore, ma apprezziamo, nell’uomo, coraggio ed impegno nella battaglia contro l’inquisizione sterminazionista, ciò non è poco! Olodogma del Prof. Franco Damiani Signor presidente Napolitano, l’ho sentita alla televisione parlare anche …

Continua a leggere »

Nov 04

0046- Assoggettamento e decadenza delle sovranità democratiche…di Eric Delcroix

Assoggettamento e decadenza delle sovranità democratiche La “innovativa” presa in conto da parte del diritto penale contemporaneo dell’intenzione puramente soggettiva (movente ultimo, arrière-pensée, foro interiore, o coscienza intima che sia), per la definizione strutturale stessa dei crimini e dei reati, ha una fonte internazionale (1). Questa fonte storica essenziale risiede nello statuto del Tribunale Militare …

Continua a leggere »

Ott 09

0008- La Convenzione di Budapest e il Protocollo aggiuntivo…sono la “Conferenza di Wannsee” e la “Endlösung” della libertà di espressione?

Mario Pirani,Roma-13.04.2010-fini,Napolitano,Tamburrano,Mario Pirani

Premessa redazionale Il Pirani è stato membro del PCI,…« “togliattiano puro e duro“…”come è possibile che personaggi intelligenti, preparati e risoluti nel dichiararsi indipendenti abbiano potuto non solo restare in un partito come il Pci, ma anche esserne i portaparola e gli esaltatori?“…”Pirani recita un mea culpa. “Non capivamo – scrive – che stavamo diventando …

Continua a leggere »