Giu 26

1447 – Pregiudizio sionista: la negazione dell’Olocausto è incitamento all’odio

.

Imm-1, FT. Vietato negare l'olocausto. Torniamo brevemente sull’isterica, irrazionale, “folle”, liberticida, legge sul cosiddetto “negazionismo” (Vedere qui).
Legge che nelle pubbliche ed ufficiali assicurazioni, fornite da chi ha materialmente presentato (non ci è noto l’ideatore, l’autore reale) il testo definitivo (emendamento 1.401),  “assicurano” che…

Affermazione-A
…”Un ulteriore aspetto che vorrei mettere in evidenza è che non si punisce il negazionismo della Shoah, dei crimini di guerra, di genocidio e contro l’umanità fine a se stesso, così determinando il rischio di impedire il dibattito culturale. Ciò non avviene perché si utilizza una chiara espressione – «si fondano in tutto o in parte» – che sta a significare che la negazione deve essere sostanzialmente un mezzo attraverso il quale si strumentalizzano la Shoah e i crimini di guerra, di genocidio e contro l’umanità per incitare alla violenza. Questo è l’assetto della norma. Quindi, se taluno si limita a negare, ma non funzionalmente, cioè strumentalizzando la negazione per incitare alla violenza, il fatto non è di rilevanza penale“…(1) Leggi il resto »

Giu 25

1446 – Coraggio civile: per Wolfgang Gedeon, deputato tedesco, i “negazionisti” sono “dissidenti”

,
Premessa di Olodogma
Un nuovo caso di un cittadino tedesco perseguitato per alcune sue opinioni su fatti storici.

Presentiamo due articoli sul caso: il primo di una fonte svizzera quasi neutra che presenta il caso, il secondo , francese, de Le Figaro, che precisa e rettifica lo svolgimento dei fatti, ma, marchia a fuoco di “xenofobo” chi si discosta dal suo conformismo e si scandalizza che qualcuno abbia dubbi storici, e li esprima, sul cosiddetto olocausto ebraico.

_____________Primo articolo_____________

Germania: politico antisemita lascia il partito populista AfD

Wolfgang Gedeon (Alternative für Deutschland, AfD)-giugno201621/06/2016 – BERLINO – Dopo che le sue affermazioni antisemite avevano scatenato polemiche, Wolfgang Gedeon, un deputato locale del movimento populista tedesco anti immigrati Alternative fuer Deutschland (AfD) ha lasciato il gruppo parlamentare nel Parlamento del Land tedesco del Baden-Wuerttemberg.

Se non lo avesse fatto autonomamente, è stato spiegato dalla formazione politica, che è estremamente critica nei confronti dell’Islam e della politica di accoglienza agli immigrati, sarebbe stata votata dal gruppo la sua espulsione

Leggi il resto »

Giu 24

1445 – Massimo Corsaro: perché ho votato no alla folle legge sul negazionismo

.

“Perché ho votato no alla folle legge sul negazionismo”

Imm-1, FT, Massimo Corsaro. Click...

Imm-1, FT, Massimo Corsaro. Click…

20 giugno 2016
da Francesco Filipazzi

Massimo Corsaro, parlamentare eletto in Fratelli d’Italia, passato con i Conservatori di Raffaele Fitto, ed oggi nel gruppo misto, ha espresso un voto contrario durante la prima lettura alla Camera della legge sul negazionismo. L’unico voto contrario durante tutto l’iter della legge, sia alla Camera che al Senato.

Partiamo dai promotori della legge. Secondo lei che fine avevano e avranno?

“Credo che sia stato solo uno spot elettorale che Renzi ha fatto per appagare alcuni mondi. Escludo ogni fine nobile”.
Leggi il resto »

Giu 23

1444 – La convertita, all’ebraismo, foa anna contraria alla legge ultima chance dei tagliagole sionisti

.
Premessa
Olodogma non ha matrimoni in corso e pubblica le fonti più disparate.
!olocausto è verità di stato,Dopo l’approvazione della legge ultima chance dei tagliagole sionisti contro la libertà di espressione proponiamo alcuni degli articoli politicamente corretti pubblicati sulla stampa standard; articoli fortemente critici sull’approvazione di tale mezzuccio-espediente che serve solo alle metastasi talebane dei sayanim dell’hasbara del sionismo realizzato ed ai suoi sciuscià-lustrascarpe, shabbat-goyim e shamashim.
Gli articoli non vengono commentati da parte nostra, questo, invece, dell’ebrea (convertita) foa anna è leggermente commentato. Apprezziamo l’articolo dal punto della persona normale, ci dissociamo assolutamente quando sconfina in giudizi di una povertà disarmante, tipico quando addossa ai “negazionisti” il voler essere vittime! Godere soffrendo! Non sappiamo a chi si riferisca e neppure ci interessa minimamente, evidentemente serve una “eletta” “spiegazione” psicoqualcosa, per evitare il dialogo, il…”dialogo!…e su questo termine, crediamo, la foa si ritroverà bombardata dai talebani sionisti!   Evidentemente c’è uno strabismo convertito. Non a caso in quel momento abbiamo inserito le nostre osservazioni.
Di seguito l’articolo…

___________________________________________________________________

Imm-1, FT. Legge negazionismo foa anna. Click...

Imm-1, FT. Legge negazionismo foa anna. Click…

Tra negazionismo e ignoranza. Serviva una legge?

Abbiamo bisogno di studiare e di trasmettere. È l’unica strada e non ce n’è un’altra. Si possono e si devono punire gli atti di razzismo ma le opinioni anche se assurde si combattono soltanto con la conoscenza.

di ANNA FOA (1)

Ma quando è che abbiamo cominciato ad avere bisogno di leggi e tribunali per difendere la memoria e la realtà storica, quando è che alla storia si è sostituita la minaccia della legge?
Leggi il resto »

Giu 22

1443 – Virginia Raggi [l’anno prossimo (Grillo) a Gerusalemme?] sperpererà oltre 51 milioni per il museo dell’olocau$to?

.
Da domenica 19.06.2016 Roma ha un sindaco del M5S.

Imm-1. Lombardi Roberta, prima olocau$to poi libertà espressione. Click...

Imm-1. Lombardi Roberta, prima olocau$to poi libertà espressione. Click…

Chissà se si starà già preparando, se non già pronta, la solita missione in Campidoglio (“sede di rappresentanza del comune di Roma“) per ripresentare la “necessità impellente” di procedere allo sperpero di oltre 51 milioni di euro nella costruzione della nuova cattedrale dell’olocau$tismo: il museo dell’olocau$to di Roma?
“Museo”, ci informa su”shalom” di giugno 2016 il presidente della fondazione museo della shoah venezia mario,  su cui…
Leggi il resto »

Giu 21

1442 – Gilad Atzmon: lobby ebraica e Holocaust Educational Trust chiederanno scusa per la pedofilia di Lord Janner?

.

Gilad Atzmon:
La lobby ebraica e l’Holocaust Educational Trust chiederanno scusa?

Greville Ewan Janner,Tony Blair in 1997 pedofilia pedofilo ebreo inglese barone

Imm-1, FT. Greville Ewan Janner,Tony Blair nel 1997. Click…

La lobby ebraica e l’Holocaust Educational Trust chiederanno scusa per la pedofilia di Lord Janner?

Di Gilad Atzmon
5 aprile 2016(1)

La BBC ha riferito ieri (2) che “Lord Janner rispose in modo ingannevole ad un interrogatorio quando gli venne chiesto dei suoi rapporti con il pedofilo condannato Frank Beck”.

Vi sono prove schiaccianti che all’epoca in cui Lord Janner era a capo della comunità ebraica inglese trafficava con bambini e orfani. “La polizia e gli inquirenti ritengono che Lord Janner, un parlamentare veterano di Leicester, utilizzò il suo rapporto con Beck per avere accesso ai bambini attraverso il sistema di assistenza sociale per l’infanzia della città”, scrive la BBC.

Leggi il resto »

Giu 20

1441 – Per l’avv. Andrea Bitetto del Centro Einaudi, il negazionismo non si combatte coi Carabinieri

.

Premessa
Olodogma non ha matrimoni in corso e pubblica le fonti più disparate.
!olocausto è verità di stato,Dopo l’approvazione della legge ultima chance dei tagliagole sionisti contro la libertà di espressione proponiamo alcuni degli articoli politicamente corretti pubblicati sulla stampa standard; articoli fortemente critici sull’approvazione di tale mezzuccio-espediente che serve solo alle metastasi talebane del sionismo realizzato ed ai suoi lustrascarpe shabbat-goyim e shamashim.
Gli articoli non vengono commentati da parte nostra, questo, invece, è leggermente commentato. Apprezziamo l’articolo dal punto di vista tecnico, ci dissociamo assolutamente quando sconfina da tale campo; non a caso in quel momento abbiamo inserito le nostre osservazioni. Di seguito l’articolo…
_______________________________________________

17 Giugno 2016 – Andrea Bitetto
(Avvocato, socio ordinario del Centro di Documentazione e Ricerca Luigi Einaudi di Torino. )

Ma il negazionismo non si combatte coi Carabinieri

Imm-1, FT. Vietato negare l'olocausto.

Imm-1, FT. Vietato negare (l’olocausto). Click…

La Camera dei Deputati ha definitivamente approvato il disegno di legge che introduce nell’ordinamento italiano il cosiddetto reato di negazionismo. Provvedimento che molti ritengono non solo non necessario, ovvero inutile, ma persino pericoloso.
Leggi il resto »

Giu 19

1440 – Scambiare la libertà di pensiero e parola per (l’improprio termine) antisemitismo!

.

…”studenti…si alzano e contestano il racconto dei testimoni“… (pensa un pò!…una autentica shoah!)

Imm-1. Click...

Imm-1. modiano samuele, pezzetti marcello, levi primo,auschwitz 18gennaio1945, le due inconciliabili versioni. Click…

CITAZIONE da romano davide, assessore alla Cultura della comunità ebraica di Milano

…”A Milano…, assistiamo sempre più spesso a contestazioni anche nelle scuole dove portiamo ex deportati e sopravvissuti alla Shoah.
Ci sono studenti magari di origine magrebina che si alzano durante le conferenze e contestano il racconto dei testimoni.
Sono segnali che dicono come anche in Italia si stia andando verso una situazione di alta intolleranza e di vero e proprio antisemitismo”…(*)
Leggi il resto »

Giu 18

1439 – Radio Radicale intervista Nicola Tranfaglia, favorevole alla legge ultima chance dei tagliagole sionisti!

Premessa
Olodogma non ha matrimoni in corso e pubblica le fonti più disparate

!olocausto-sei milioni-camere a gas,shoah-scatola-chiusa-compra-solo-arrigoniDopo l’approvazione della legge ultima chance dei tagliagole sionisti contro la libertà di espressione proponiamo alcuni degli articoli politicamente corretti pubblicati sulla stampa standard; articoli fortemente critici sull’approvazione di tale espediente che serve solo alle metastasi talebane del sionismo realizzato ed ai suoi lustrascarpe shabbat-goyim e shamashim.
Gli articoli non vengono commentati da parte nostra.
Contrariamente al solito, oggi pubblichiamo una intervista radiofonica a Tranfaglia Nicola, ex iscritto al  Partito dei Comunisti Italiani, ex candidato per  La Sinistra l’Arcobaleno, ex candidato per  l’Italia dei Valori. Storico di professione, favorevole all’approvazione della legge sul cosiddetto negazionismo. Il contenuto è incommentabile. Povero.
Una lavandaia avrebbe fatto di meglio?

_____________________________________

Intervista a Nicola Tranfaglia sulla legge sul reato di negazionismo,
approvata in via definitiva dal Parlamento

Leggi il resto »

Giu 17

1438 – Legge ultima chance dei tagliagole sionisti- Commento totalmente negativo dello storico Marcello Flores

.
Premessa
Olodogma non ha matrimoni in corso e pubblica le fonti più disparate.
!olocausto-sei milioni-camere a gas,shoah-scatola-chiusa-compra-solo-arrigoniDopo l’approvazione della legge ultima chance dei tagliagole sionisti contro la libertà di espressione proponiamo alcuni degli articoli politicamente corretti pubblicati sulla stampa standard; articoli fortemente critici sull’approvazione di tale espediente che serve solo alle metastasi talebane del sionismo realizzato ed ai suoi fedeli shabbat-goyim e shamashim.
Gli articoli non vengono commentati da parte nostra.
Di seguito l’articolo di Marcello Flores che si dice contrario  a tale legge…
_________________________________________________

Negazionismo, prevenire o reprimere?

di Marcello Flores

È triste dover ritornare ancora una volta sul reato di negazionismo, ma l’approvazione recente alla Camera, dopo che il Senato aveva già approvato dal canto suo una versione rivisitata del decreto che da anni gira tra le due sedi parlamentari, impone un commento. Che non può che essere totalmente negativo

Sembra quasi che non si sia voluto fare tesoro delle discussioni che da anni hanno coinvolto storici e giuristi, non si sia ascoltato il parere e la testimonianza degli storici invitati alla Commissione Giustizia al Senato, ma si sia preferito accogliere la pressione della comunità ebraica e di tutti coloro che ritengono un dovere morale protestare contro la circolazione di posizioni aberranti e pericolose.

Leggi il resto »

Post precedenti «

» Post successivi