Archivio Categoria: Reductio ad Hitlerum

Mag 29

1417 – In Slovacchia contro il revisionismo: la delazione! Indagato il deputato Milan Mazurek

Milan Mazurek

. L’azione di olorepressione delle opinioni non oloconformiste da parte del sistema repressivo non trova pace! La polizia del pensiero del sistema delle banche e dell’usura apolide vigila incessantemente sulle opinioni espresse dai cittadini d’Europa, ovunque essi si trovino perchè …<Fare dichiarazioni negazioniste dell’Olocausto, infatti, per la Corte di Strasburgo significa abusare sempre della libertà …

Continua a leggere »

Mag 26

1414 – Defecare come Adolf Hitler e l’innominato Antonio Caracciolo “incubi” per Grillo Beppe!

Imm-2, FT. Metodi alternativi che smentiscono Grillo, L'ebrea vaxberg natali cohen, attrice,defeca sulla bandiera del ghetto ebraico di Palestina, settembre 2014. Fonte https vimeo.com-100127568

  L’incredibile quadratura del cerchio! …negare “l’Olocausto…diffamazione  razziale …incentivo  all’odio verso  gli  ebrei”…(1) Il 12 Maggio 2016 l’osservatorioantisemitismo posta un pezzo con titolo: “Beppe Grillo, leader del Movimento 5 Stelle, ironizza su nazismo e Shoah“, dandoci come fonte… Il Fatto Quotidiano e come… e cone autore… Beppe Grillo. [Notevole una etichetta applicata in calce al …

Continua a leggere »

Set 07

0804 – La follia dei “diritti dell’uomo”! La polizia morale+una commissione di burocrati,contro la “discriminazione”

Sintesi. Lo Swastika disegnato è solo il pretesto, lo scopo è ben fissato nel "white pride"! La reductio ad Hitlerum (o reductio ad nazium) è un’espressione ironica che designa, sotto forma di falsa citazione latina, una tattica oratoria mirante a squalificare un interlocutore comparandolo ad Adolf Hitler o al Partito Nazista. Questa mossa polemica, basata su una fallacia logica riconducibile alla tipologia dell’argumentum ad hominem, può ottenere l’effetto di escludere la persona coinvolta dal campo politico o sociale evitando ogni dibattito di sostanza con questi. L’espressione è stata coniata negli anni cinquanta dallo studioso Leo Strauss, ed è una variante della reductio ad absurdum.Click...

. Dietro le iniziative descritte, nell’articolo sotto riprodotto,  ci appaiono, si leggono in trasparenza, le pressioni della israel-lobby-USA che cerca da anni di chiudere la bocca, in USA, alla revisione storica del cosiddetto olocau$to ebraico, unico “argomento” capace di avvelenare definitivamente la favola dello sterminio, anche con camere a gas, dei vantati sei milioni, mito …

Continua a leggere »