«

»

Giu 13

1431 – Legge ultima chance dei tagliagole sionisti: perchè tanta indeterminatezza?

.
Cosa vuol dire negazione della Shoah ?
Servirà un manuale di istruzione all’uso
della legge anti “negazionismo”

!olocausto è verità di statoPrendiamo in considerazione i primi 3 aspetti che l’associazione “ultima chance”, che ha preteso la soppressione della libertà di ricerca-studio-espressione-insegnamento su fatti storici, ha, non stranamente, “dimenticato” di precisare:

1) definizione tecnica, chiara, comprensibile al cittadino comune, del termine olocausto (shoah per il talebanismo istericosionista) che  rimane una nebulosa, un indefinito

2) il testo di riferimento dove trovare la versione “ufficiale” di tale olocausto, che valga per tutti i cittadini, per i  pubblici ministeri e giudici che dovranno accusare e giudicare i non olocredenti 100%

3) se la negazione di un singolo “fatto” accettato come avvenuto equivale a negare “tutto” l’olocausto
Diamo solo 5 esempi [ne potremmo fornire centinaia (1)]…

a- la trasformazione degli ebrei in sapone
b- l’elettroesecuzione ad Auschwitz ed altri campi
c- i paralumi di pelle umana
d- i 4.000.000 di assassinati ad Auschwitz
e- le camere omicide a “vapor acqueo”

!Manuale di istruzione uso legge tagliagole per olofedeliDomande:
– perchè si è ACCURATAMENTE evitato di scrivere COSA, in concreto, sia vietato negare?
– perché tanta indeterminatezza?

Forse perché non esiste un testo che metta d’accordo le mille versioni e i mille “testimoni”?
Sanno bene i tagliagole sionisti che l’avvenuto “fatto shoah” è dimostrabile, in tribunale, quanto il Sole che si fermò!
Quanto il mito di Masada(2)!
Quanto il mare che si aprì!
Quindi, prudenzialmente, stiamo sul vago… tanto ci sarà sempre chi crederà e, magari, scriverà che il fosforo bianco è una veleno utilizzato nelle camere a gas tedesche!

Citazione:…<<Oppure, e questo è più grave...[si] dà per scontato che gli interpreti (cioè la Magistratura) provvederanno a ritenere che chi affermasse l’inesistenza totale o parziale dell’Olocausto compierebbe con ciò l’istigazione all’odio razziale ed a compiere reato di genocidio>>…(3)

Note
1) Chi fosse interessato a conoscere altre 80 domande su aspetti particolari, del “raccontato-testimoniato”, le troverà qui.
2) Sulla favola/mito di Masada si veda QUI la nota 1 ,un breve, ma, “dissacrante” estratto a firma Gianantonio Valli ( Cliccando QUI si accede all’archivio degli scritti del Dott. Gianantonio Valli).
negazionismo ma che bel pasticcio mauro mellini 19-02-15_23) Fonte: Mauro Mellini, avvocato, ex parlamentare radicale, Negazionismo: ma che bel pasticcio, 19 febbraio 2015.
Link (con testo completo): http://www.giustiziagiusta.info/index.php?option=com_content&task=view&id=5847&Itemid=1.
Al 12-06-2016 il testo non è più presente benchè siano presenti nell’archivio il titolo e la data di pubblicazione, è, comunque, disponibile qui: Legge ultima chance: “Negazionismo: ma che bel pasticcio”! (di Mauro Mellini) un ampio stralcio dell’articolo.


__________________________________Informazioni generali__________________________________
!newsletter, prospettiva,diversa,iscriviti_x sitoN.B.seguito di una  sentenza, a tutela di utenti/sito, dal 2/8/13 i commenti sono chiusi. Sono graditi segnalazioni di errori o malfunzionamenti. In blue testi di Olodogma. Foto, titolo di testa, grassetto, links, colore, sottolineatura, normalmente, non sono parte del testo originale. Per  contattarci: olodogma@gmail.com. QUI  l’Archivio 1,  QUI  l’Archivio 2,QUI l’Archivio 3 di Olodogma. Olodogma è ripreso, in  pagine non ufficiali, su Twitter… e su Facebook. Per non perdere alcun aggiornamento del sito consigliamo l’iscrizione alla nostra “Newsletter”, è sufficiente inserire la propria mail qui sotto e confermare. L’iscrizione può essere auto-cancellata in ogni momento.[wysija_form id=”8″]
Pubblicato il 13.06. 2016, alle ore 09,54
Torna alla PAGINA INIZIALE 

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva