«

»

Mag 09

1398 – Nováky campo di lavoro e concentramento (con piscina, asilo. scuola, teatro, musica, sport) per ebrei

.

!campo concentramento e lavoro con piscina champs-swimmingpool-lagerLo sterminazionismo d’assalto più scaltro e disperato riconosce che nel campo “di sterminio” per eccellenza, Auschwitz [quello che da solo avrebbe prodotto da “356.000” a “circa 1.500.000” a “4.000.000” ad oltre 5.000.000 (a scelta! Vedere qui) di assassinati con le introvabili “camere a gas”] ha una… “storia esclusivamente indiziaria. Non esiste nessuna prova materiale delle gasazioni”…!
Quindi NESSUNA PROVA delle gasazioni, di contro nei vari campi di concentramento e lavoro si trovano “sorprese” di non poco conto che provano la volontà di conservare la vita degli ebrei internati, vedi l’assistenza sanitaria, la ricreazione con campi sportivi, le gare di nuoto in piscine, i teatri, gli asili per bambini, le scuole, l’assistenza spirituale rabbinica esterna( si veda qui l’assistenza del rabbino pacifici riccardo nel campo di Ferramonti).
In questo post trattiamo dei campi di Sered e Nováky in Slovakia.

Trasformazioni nell’utilizzo dei campi di lavoro di Sered e Nováky che funzionarono come campi di concentramento e campi di lavoro. (1)

Presentiamo una serie di foto d’epoca che documentano come nel 1944 si provvedesse, da parte del III Reich, a dotare questi campi di concentramento e lavoro di piscina, teatro, asili, spazi per attività sportive [attività inconcepibili ed incompatibili se si tiene a mente che sarebbe esistito (mai è stato trovato o provato) un piano di sterminio generale degli ebrei ordinato da…non si sa chi!] e addirittura è documentata la presenza di un comitato ebraico segreto!

L’entrata del campoEntrata campo di concentramento e lavoro di Slovakai, Novaky, a photograph of an entarence to a labor camp.Archival Signature- 10170-1.Credit-Yad Vashem

Scavi per la costruzione della piscinaPiscina campo concentramento lavoro di Voglova in Nováky forced labor camp, Slovakia, Fonte- museo dell'olocausto yad vashem, Gerusalemme

Costruzione della piscina Campo di concentramento e lavoro di Novaky, Slovakia, Gregor il direttore dei lavori della piscina per internati

 Bagni degli internati nella piscinaSWIMMING POOL AT NOVAKI CONCENTRATION CAMP IN CENTRAL SLOVAKIA-piscina-lager-campo-concentramento

Gare di nuoto tra internatiCampo concentramento e lavoro di Novaky, Czechoslovakia, gara di nuoto per ebrei, fonte Archival Signature- 7267-5, Fonte- Yad Vashem

L’orchestra del campoThe camp orchestra during a festive event, 1944
Balletto
A group of girls performing in a play at the Nováky forced labor camp, Slovakia SportA volleyball game in the Nováky force labor camp, Slovakia
Sport-1
The soccer team of the Jewish youth in the Nováky forced labor camp, Slovakia

 AsiloWomen and young children, at a forced labor camp for Jews in Slovakia

 ScuolaSchool children and their teacher,Voglova in Nováky forced labor camp, Slovakia

Scuola-1School children, the Sered forced labor camp, Slovakia

Scuola-2Scuola elementare campo concentramento di Novaky, CzechoslovakiaTeatroDov Landau and Yalina Lebovicova acting in the play “Makropulos” in the theater of the Nováky forced labor camp, Slovakia, 1943-1944

 MensaThe mess hall in the Nováky forced labor camp, Slovakia

 Visita del rabbino
rabbino in vitita al campo di=Novaky, Slovakia, The Jewish committee with Rabbi Avraham Friedez visiting at the camp.fonte yad vashem

 LavoroJews building a shack, the Sered forced labor camp, SlovakiaLavoro
Jews working in the tailor shop at the forced labor camp of Vyhne, Slovakia
Baracche per scapoli
The bachelor’s barrack in the Nováky forced labor camp, Slovakia
La polizia ebraica del campo
Polizia ebraica del campo di concentramento di Novaky, Slovakia, The Jewish Police in the camp,Archival Signature= 4613-790,Credit=Yad Vashem
                                                         Comitato segreto ebraico del campo
Comitato segreto ebraico del campo concentramento e lavoro di Novaky, Slovakia, The underground Jewish committee in the camp fonte yad vashem

Decisamente incomprensibile la presenza di tutte queste costose attività ludiche se teniamo presente che questi internati ebrei dovevano morire, come pretende lo sterminazionismo “eletto” e non, per il preteso “piano di sterminio generale “degli ebrei! Tutto ciò è incompatibile con tale preteso piano!
Non ha alcun senso!
Tutto ciò indica una direttrice di conservazione in vita, non certo di eliminazione fisica.
Ciò ha senso.  (2)

Note
1) Informazione tratta da : http://www.yadvashem.org/yv/en/exhibitions/communities/bratislava/labor_camps.asp
2) Fonte delle immagini: http://www.yadvashem.org/yv/en/exhibitions/communities/bratislava/labor_camps.asp

[wysija_form id=”8″]
Pubblicato il 09-05-2016, alle ore 08,49
Torna alla PAGINA INIZIALE