«

»

Mar 31

1361 – Ostaggi del “politicamente rincoglionito”

.

Immagine-1, Suicidio, europa,politicamente corretto.

Immagine-1, Suicidio, europa,politicamente corretto.

Dopo il fallimento delle politiche sociali e di controllo degli uomini messe in atto da liberali e marxismi realizzati, l’espediente arma-di sopravvivenza, detta politicamente corretto, ideata dai liberali yankee e gestita dai maestri marxisti sinistrati dal muro di Berlino, è diventata la prassi più diffusa di intimidazione e controllo del potere, ideologico, materiale, psicologico, detta “superiorità culturale della sinistra”, sulle “masse” ormai prive della “luce dell’Est” di riferimento!
La teoria del politicamente corretto, ideata negli USA dal capitalismo, che tende al mondialismo tramite l’egalitarismo planetario, inibendo ed avvelenando i rapporti naturali sedimentati da millenni tra uomini/uomini e stati/stati, ha trovato nella sinistra politica estrema la migliore servitù aguzzina nonchè cani da guardia, tramite la microaggressione nei campus universitari contro oratori, professori (1), semplici studenti recalcitranti all’olomogazione. Tutto ciò oltre la legge vigente!

Sullo sconvolgimento di Natura e sue conseguenze si vedano i seguenti post:
– 0375 – Natura→male assoluto→o£ocau$to→diritti universali→inversione→natura?…politicamente scorretta!
– 0190 – Nella Simulata Societas la parola “Natura” è Innominabile. La Natura porta ad Auschwitz?
– 1263 – Gianantonio Valli/Schopenhauer sui cloroformizzati dal foetor judaicus contro Natura, animali…

A seguire la confessione amarissima dei beneficiati dal politicamente corretto…

NOI, GLI OSTAGGI DEL “POLITICAMENTE RINCOGLIONITO”

SILVIA TRUZZI

Immagine-1,FT. Silvia Truzzi

Immagine-2,FT. Silvia Truzzi

Fenomenologia del politicamente rincoglionito
Una scuola di Filadelfia ha bandito Huckleberry Finn di Mark Twain, dove compare la parola negro…
…l’Università di Salisburgo, nel corso di una verifica sulle lauree ad honorem assegnate dall’ateneo, ha revocato quella conferita a Konrad Lorenz nel 1983 a causa della sua adesione al partito nazionalsocialista. Circostanza nota da sempre e che non ha impedito all’etologo di vincere il Nobel per la Medicina nel ’73.
lettera, apparsa sul Daily Telegraph e firmata da un gruppo di professori di Oxford e Cambridge, contro una petizione per far demolire la statua di Cecil Rhodes (tycoon colonialista, ex studente di Oxford, amministratore di quella che sarebbe diventata la Rhodesia). Che lasciò la sua considerevole fortuna a una fondazione che elargisce borse di studio per accedere a Oxford. Nella lettera i professori denunciano “il politicallycorrect che sta uccidendo la libertà di pensiero nelle università britanniche”.
…sempre a Oxford un dibattito sull’aborto è stato annullato perché una studentessa ha lamentato la presenza nell’aula di “una persona senza utero” (cioè un maschio).
INTANTO in Grecia sono diventate legge le unioni gay, con pubbliche scuse di Tsipras “per i diritti negati in passato”.
…Ivan Scalfarotto ha commentato su Twitter: “Ecco la vecchia sinistra, quella per la quale l’omosessualità è un vizio borghese…il politicamente rincoglionito sta uccidendo qualunque forma di argomentare critico o semplicemente diverso dalla melassa di banalità che ci propinano.
…Il presepe a scuola è contro i bambini musulmani e allora ecco che qualche zelante professore dà il destro alla cosiddetta destra per far sfoggio delle proprie insulsaggini.
Il libraio di Bologna non ha tra le sue letture preferite nemmeno un’autrice, e allora ecco chele scrittrici si offendono a suon di wit e boicottaggi.

Click per ingrandire..

Immagine-3. Reato negazionismo, pacifici, gatti.Click..

Per poter affermare che si è contro il reato di negazionismo (che tanto “ci serve“, dice tale gatti stefano, dell’osservatorio dell’antisemitismo del cdec, centro documentazione ebraica di Milano!) non basta argomentare, sottolineando i limiti alla libertà di manifestazione del pensiero e alla ricerca storica, bisogna premettere con forza un’ovvietà. E cioè che la Shoah è stata un terribile crimine contro l’umanità, altrimenti diventi immediatamente nazista.
Morale: non si può più dir nulla, tutti si offendono all’istante (il più delle volte perché non capiscono).
Possibile che nessuno si offenda per il rincretinimento collettivo che ci tocca subire?
…dovremo bandire Dante – come già è stato proposto in passato – dai programmi scolastici. Era chiaramente antisemita, islamofobo e soprattutto omofobo. E naturalmente anche “persona senza utero”. (2)(3)

Note
1)  Sulle aggressioni, intimidazioni, minacce di licenziamento, rivolte ai professori si veda qui.
2) L’articolo è stato tagliato in alcune parti. Alla “fonte”, 
http://80.241.231.25/ucei/Viewer.aspx?Date=Today&ID=2015122732057091, è consultabile il testo integrale.
3) Altro post di/su Silvia Truzzi  18-01-2015 – Legge ultima chance: i contrari: Silvia Truzzi su Dieudonné e reato di negazionismo

[wysija_form id=”8″]
Pubblicato il 31.03. 2016, alle ore 10,45
Torna alla PAGINA INIZIALE