«

»

Ago 23

0788 – Museo della $hoah di Roma lo scandalo è condiviso

.

Click...

Click…

Avevamo segnalato, a più riprese (1), la follia ed offesa, allo stato di povertà in cui sono ridotti oltre 10.000.000 di Italiani, insite nello sperpero di decine di milioni di euro per soddisfare le voglie della sionista lobby olocau$tica e le necessità di sistemazione occupazionale fissa, a spese del debito pubblico, di alcune decine di soggetti etichettabili come “impiegati della memoria” dell’ Industria dell’olocau$to .

Una voce, Olodogma, sicuramente unica, infatti, ufficialmente, non conosciamo alcuno che abbia pubblicamente messo in evidenza che è umano/NORMALE  e corretto dar da mangiare, PRIMA, agli affamati, quindi, se ne avanza, valutare le richieste meno impellenti o voluttuarie di altri. Il giudizio va parzialmente modificato perchè ci è stato segnalato che qualcun altro ha levato la voce contro il… “doppione” che si sta creando col museo di Roma, rispetto al museo di Ferrara. Degno di nota che, nell’articolo, NON si faccia riferimento ai milioni di poveri che ci ritroviamo, NULLA! Ne diamo, comunque, notizia… Olodogma

____________________________________________________________________________________

Perché spendere decine di milioni per edificare un Museo della Shoah nel quasi-fallito Comune di Roma, quando lo Stato italiano sta realizzando un medesimo museo a Ferrara? Già, perché?

Scritto da Redazione | mercoledì, 9 ottobre 2013 

 

Click...

Click…

Davvero bizzarro il comportamento del Comune di Roma. Da una parte non riesce, dopo oltre 100 giorni di governo, a dare una linea sulla cultura e a garantire una sicurezza e una prospettiva almeno di medio periodo a nessuna delle sue istituzioni culturali (il Macro è nel limbo, il Palazzo delle Esposizioni pure, le Biblioteche navigano a vista e da parte dell’assessorato per ora non si è vista l’ombra di una visione su cosa dovrà essere l’offerta museale in città), e tuttavia si lancia una gara per un nuovo museo.
Un museo che peraltro, al di là del tema a cui è rivolto e che è ovviamente sacrosanto (la Shoah), è viziato da una serie di vulnus non indifferenti. Il primo e più importante vulnus consiste nel fatto che il Museo della Shoah, per così dire, ufficiale, dello Stato italiano, si sta facendo, ma non a Roma, bensì a Ferrara. Tra l’altro siamo reduci dall’approvazione del Decreto Valore Cultura che porta in dote al progetto ferrarese 4 milioni di euro. Il secondo vizio è che il progetto del Museo della Shoah romano (il progetto è partito sotto Walter Veltroni, è stato portato stancamente avanti da Alemanno e arriva ai primi mesi dell’era Ignazio Marino pronto per andare in gara) ha un progetto architettonico – bello, brutto, non è questa la sede – frutto di un affidamento diretto e non di una gara, magari di una gara internazionale come richiederebbe sia il contesto in cui il museo si collocherà (nel cuore della splendida Villa Torlonia, tra l’altro con inutile spirito provocatorio a fianco della residenza di Benito Mussolini), sia l’importante tema cui è dedicato. È vero che molte capitali europee hanno un importante museo dedicato al tema (si pensi a Berlino), ma è altrettanto vero che il nostro Paese ha deciso anche lui di farlo questo museo, e di farlo a Ferrara, non a Roma. Il doppione, come al solito, dimostra la poca capacità di fare network e la corsa al campanile. Con il risultato finale di non fare un egregio servizio a vittime e sopravvissuti che da domani, parlando di “Museo della Shoah”, dovranno abituarsi a rispondere alla domanda: “ma quale, quello di Ferrara o quello di Roma?”. Con oltre il danno, la beffa di oltre 21 milioni di euro rosicchiati dal bilancio di una città finanziariamente stremata.(2)

Fonte: http://www.artribune.com/2013/10/perche-spendere-decine-di-milioni-per-edificare-un-museo-della-shoah-nel-quasi-fallito-comune-di-roma-quando-lo-stato-italiano-sta-realizzando-un-medesimo-museo-a-ferrara-gia-perche/#disqus_thread

Note:

1)  Altri post che trattano del “museo dell’olocau$to” di Roma
0331) 04-08-2013 9.000.000 di Italiani poveri? Il museo nazionale dell’ebraismo e della $hoah di Ferrara… boom di costi!
0369) 04-09-2013 A Roma mancano 5.000.000 per i disabili…ma non 21.700.000 per il “museo dell’olocau$to”
0475) 17-11-13  Allegria in RAI, museo dell’olocau$to Roma, 9.170.000 italiani nell’area di disagio sociale (povertà)… $hoah must go on!
0568) 28-01-2014  Come risolvere la povertà di 9.563.000 italiani…altri 15 milioni,oltre i 21 stanziati,all’Industria dell’olocau$to!
0763) 30-07-2014 – Italiani in povertà e cattedrali olocau$tiche (musei dell’olocau$to): c’è fretta?
0784) 19-08-2014 – Menzogna di Auschwitz e dintorni…si inizi il 27 Gennaio il museo della $hoah di Roma!
0785) 20-08-2014 – La follia di bruciare 51.700.000 € nel tempio dell’olocau$tianesimo alias museo dell’olocau$to di Roma
2) La  “beffa di oltre 21 milioni di euro” non è corretta, ovvero non è più corretta, in quanto si sa che tale scellerato proposito ci costerà 51.700.000 (alle stime di oggi! Si clicchi il post 0785 per maggiori informazioni!) e che lieviterà, inevitabilmente, ben oltre, magari raddoppiando, come accade ad ogni opera pubblica!

_________Avvertenza_______________

seguito di una  sentenza , a tutela di utenti/sito dal 2/8/13 i commenti sono chiusi. N.B. Sono graditi segnalazioni di errori o malfunzionamenti dei links. In blue testi di Olodogma. Foto, titolo di testa, grassetto, links, colore, sottolineatura, evidenziazione, non sono parte del testo originale. Per  contattarci…  olodogma@gmail.com .   QUI  l’Archivio 1  e  QUI  l’Archivio 2 di Olodogma . Torna alla PAGINA INIZIALE