«

»

Apr 17

0656 – Andrea Marcenaro,Beppe Grillo,Emanuele Fiano,Primo Levi…campagna emotiva pro legge anti-negazionismo!

.

La u$rael-lobby olocau$tica usa/abusa il “marchio” levi primo  nella campagna emotiva, totalmente mediatica, finalizzata a creare un clima che favorisca l’approvazione della talebanica  legge liberticida contro il revisionismo storico del cosiddetto olocau$to ebraico. Questa premessa non ha alcuna relazione con la notizia sotto riportata. Olodogma

______________dal FOGLIO QUOTIDIANO_______________

marcenaro,ilfoglio,emanuelefiano,aprile2014

In 10 striminzite righe è concentrato un insieme “esplosivo”!  Andiamo per ordine…

1)Se tutta la famiglia delle’ebreo fiano emanuele è stata “deportata e sterminata ad Auschwitz“…come ha fatto a nascere a Milano il  13 marzo 1963  il fiano emanuele che cita?

2) Il “sopravvissuto” è il padre del fiano emanuele, 45 anni di  massoneria, fiano nedo, colui che accredita, citandola, la favola dei 2.500.000 morti di Auschwitz

(…) “La recente edizione di una famosa enciclopedia riporta alla voce Auschwitz questa definizione: “Luogo di detenzione dove vennero internati gli ebrei per tutta la guerra”. 2 milioni e mezzo di morti finiti così”…

( Fonte : Intervista realizzata da Michele Mancino al dott. Nedo Fiano e pubblicata dal quotidiano VareseNews. Io, Nedo Fiano, sopravvissuto ad  Auschwitz. Link: http://www3.varesenews.it/italia/articolo.php?id=88712 )

Targa attuale,2013,di Auschwitz, "circa 1.500.000" ! Cliccare per ingrandire.

Targa attuale,2013,di Auschwitz, “circa 1.500.000” ! Cliccare per ingrandire.

Al 7-1-2001, quindi, il soggetto non aveva ancora preso atto che la stima ufficiale sugli INGRESSI TOTALI ad Auschwitz è fissata a 1.300.000 ! Quindi  MAI, secondo la logica goyim, si sarebbero potuto uccidere 2.500.000 persone! MAI!

Neppure ha mai posato lo sguardo, anche distratto, sulle targhe che spacciano i “circa 1.5000.000” assassinati in Auschwitz! L’eletta matematica forse lo consente.

Lo stesso fiano nedo che protesta con La Repubblica per la pubblicazione di una foto in cui si vede una scena di deportazione tramite carrozze passeggeri…

”Quella fotografia può far credere che: le deportazioni degli ebrei verso i Campi di Sterminio si facessero impiegando delle normali vetture passeggeri;…ed aggiunge pericolosa falsità (della foto pubblicata)…

In un post abbiamo mostrato, anche fotograficamente (cliccare QUI) , che tale pratica era diffusa in tutta Europa e la deportazione con carrozze passeggeri era stabilita da ordini.

In sintesi non è corretto scrivere di una  intera “deportata e sterminata ad Auschwitz“, nè, tanto meno fiano emanuele “deputato PD, unico superstite

leviprimo,levi,corriere,assassinio,partigiani3)Sul levi primo viene qui  affermato che si sia suicidato per “non essere più riuscito a sopportare lo strazio del ricordo” (1). Chiediamo dove abbia letto quella motivazione, forse il levi gli ha lasciato un biglietto?

Lo esibisca! Siamo curiosi!…o è solo una ipotesi personale?

Mai balenato per la scatola cranica che possa essere altro il motivo scatenante? Perchè deve essere proprio quel periodo di alcuni mesi trascorso nel campo di Auschwitz ?

Mai sentito parlare del duplice omicidio a tradimento, senza avvisarli, per fucilazione , alle spalle, di due ragazzi componenti della banda di partigiani del levi, omicidi commessi da componenti della stessa banda ? Esiste anche un recente libro Partigia. Una storia della Resistenza sul caso, di un ebreo, luzzatto sergio. (http://www.barbadillo.it/7377-il-caso-saggio-luzzatto-svela-segreto-di-primo-levi-e-buchi-neri-resistenza/)

…ma chi è Andrea Marcenaro?

…”E’ nato a Genova il 18 luglio 1947. E’ giornalista di Panorama, collabora con Il Foglio. Suo papà era di sinistra, sua mamma di sinistra, suo fratello è di sinistra, sua moglie è di sinistra, suo figlio è di sinistra, sua nuora è di sinistra, i suoi consuoceri sono di sinistra, i cognati tutti di sinistra, di sinistra anche la ex cognata”...(fonte http://www.ilfoglio.it/redazione/47).

Ora noi sappiamo, ce lo dice l’ebreo atzmon gilad, che

…” in Europa è la sinistra parlamentare che trae i benefici dallo sfuttamento di Auschwitz. Fintantoché Auschwitz resterà profondamente radicato nel discorso politico quotidiano, la destra non potrà mai alzare la testa. La sinistra dominante europea dipende oggi totalmente dalla versione ufficiale dell’Olocausto e di Auschwitz.”…

aggiungiamo noi…ed anche la destra europea TUTTA !

Nota

Click per ingrandire

Click per ingrandire

1) La stessa affermazione è stata fatta dall’ebreo fiano emanuele…“Primo Levi, morto suicida, per non essere riuscito più a sopportare lo strazio del ricordo”(Fontehttp://www.deputatipd.it/Documents.asp?DocumentID=13163)

_________Avvertenza_______________

seguito di una  sentenza , a tutela di utenti/sito dal 2/8/13 i commenti sono chiusi. N.B. Sono graditi segnalazioni di errori o malfunzionamenti dei links. In blue testi di Olodogma. Foto, titolo di testa, grassetto, links, colore, sottolineatura, evidenziazione, non sono parte del testo originale. Per  contattarci…  olodogma@gmail.com .   QUI  l’Archivio 1  e  QUI  l’Archivio 2 di Olodogma . Torna alla PAGINA INIZIALE