«

»

Apr 03

0639 – Piangere la morte di Le Goff? Per carita! Firmò un infamante appello contro il revisionismo!

.

Sul Corriere della sera (1) del 1.04.2014 messina dino ci informa che è “Morto lo storico francese Jacques Le Goff, aveva 90 anni. La notizia annunciata da Le Monde. Era uno dei più grandi studiosi del Medioevo”…

Click per ingrandire

Click per ingrandire

Sappiamo che tale soggetto faceva parte de

…”l’ Accademia universale delle culture, ne fanno parte anche Wiesel (elie), Umberto Eco”… …Firmatario del “Manuale di tolleranza dell’Académie des Cultures di Elie Wiesel, Accepting Diversity: a Handbook in progress è un manuale interattivo nato da un’idea di Umberto Eco, di Furio Colombo e di Jacques Le Goff sotto l’egida dell’Académie Universelle des Cultures fondata da Elie Wiesel”… Sappiamo che pisanty valentina (2)  è…”Dal 1999 al 2003: redattrice e coordinatrice editoriale di Accepting diversity: a Handbook in Progress, manuale interattivo sulla tolleranza nato da un progetto di Umberto Eco, di Furio Colombo e di Jacques Le Goff sotto l’egida dell’Académie Universelle des Cultures “…Altri ci dicono che “Le Goff…ebbe rapporti di amicizia con molti storici e intellettuali italiani, in particolare con Umberto Eco” (3)

Legami e catena discendente di dominio pubblico. Ne basta e ne avanza !

Noi ricordiamo tale le goff, ed i suoi “titoli”, come uno di quei 34 storici standard firmatari di questo irrazionale testo: concentrato di scaltra “saggezza”…

…”Non bisogna chiedersi come, tecnicamente, un tale massacro di massa è stato possibile. È stato tecnicamente possibile perché è avvenuto. Tale è il punto di partenza obbligato di ogni ricerca inchiesta su questo argomento. Questa verità, ci spettava semplicemente di ricordarla: non c’è e non ci può essere alcun dibattito circa l’esistenza delle camere a gas” … (pubblicato su  Le Monde, del 21.02.1979)

…”Ce texte a été signé par les historiens dont les noms suivent et qui travaillent ou enseignent au Collège de France, au C.N.R.S., dans les universités de Paris et de province, à l’École des hautes études en sciences sociales, à l’École pratique des hautes études : gli autori e firmatari di tanta resa incondizionata furono:  Philippe Ariès, Alain Besançon, Robert Bonnaud, Fernand Braudel, Pierre Chaunu, Monique Clavel-Levêque, Marc Ferro, François Furet, Yvon Garlan, Jacques Julliard, Ernest Labrousse, Jacques Le Goff, Emmanuel Le Roy Ladurie, Pierre Levêque, Nicole Loraux, Robert Mandrou, Claude Mossé, Roland Mousnier, Jacques Néré, Claude Nicolet, Valentin Nikiprowetzky, Evelyne Patlagean, Michelle Perrot, Léon Poliakov, Madeleine Rebérioux, Maxime Rodinson, Jean Rougé, Lilly Scherr, Pierre Sorlin, Lucette Valensi, Jean-Pierre Vernant, Paul Veyne, Pierre Vidal-Naquet, Édouard Will”…

Addolorati della scomparsa? Ma per carità!

Una firma in quel manifesto è la negazione della ragione stessa di esistere della storia e dei suoi storici! Una castrazione! Ben oltre la circoncisione del cervello! A pro di chi? Di cosa?

Note:
1) Fonte http://www.corriere.it/cultura/14_aprile_01/morto-storico-francese-jacques-goff-aveva-90-anni-b01e1b66-b989-11e3-92e9-a78914a8c77a.shtml
2) Tale pisanty valentina è firmataria di un opuscoletto contro il revisionismo che ha avuto le risposte di Carlo Mattogno alle quali non ha mai risposto. Al link la sonderbehandlung mattoniana alla pisanty http://olodogma.com/wordpress/2014/03/05/0608-lirritante-questione-delle-camere-a-gas-ovvero-da-cappuccetto-rosso-ad-auschwitz-risposta-a-velentina-pisanty/

3) http://www.ilpost.it/2014/04/02/jacques-le-goff/

_________Avvertenza_______________

seguito di una  sentenza , a tutela di utenti/sito dal 2/8/13 i commenti sono chiusi. N.B. Sono graditi segnalazioni di errori o malfunzionamenti dei links. In blue testi di Olodogma. Foto, titolo di testa, grassetto, links, colore, sottolineatura, evidenziazione, non sono parte del testo originale. Per  contattarci…  olodogma@gmail.com .   QUI  l’Archivio 1  e  QUI  l’Archivio 2 di Olodogma . Torna alla PAGINA INIZIALE