«

»

Ott 12

0420 – Un bel tacer non fu mai scritto…la scomparsa dell’ SS-Hauptsturmführer Erich Priebke. pezzetti marcello scrive…

 …”un bel tacer non fu mai scritto”…

Avviso francese sulla rappresaglia di 1 a 50,contro tedeschi, datato 1 maggio 1945

Avviso francese sulla rappresaglia di 1 a 50, contro tedeschi, datato 1 maggio 1945

Con la scomparsa dello SS-Hauptsturmführer Erich Priebke, avvenuta a Roma l’11 Ottobre 2013, viene a mancare un grande motivo di mobilitazione delle “emozioni” negli “stolti goyim” tanto utili a supportare le flatulenze della ho£ocau$t-i$rae£-lobby… i sensi di colpa, i suoi ricatti, le sue estorsioni! Una grave perdita per l’hasbariota in SpE. Perdita ben rimpiazzata, anzidipartita del “Capitano”, dalla creazione del “caso Stormfront“, che monopolizzerà e indirizzerà le “emozioni” degli “stolti goyim”! Non ci sono vie d’uscita… “$hoah must go on“! Nell’orgia dei commenti notiamo, virgolettato, quello di tale pezzetti marcello che ci educa …”Oggi non è morto nessuno“! (Fonte) (L’affermazione contiene 2 negazioni “non” e “nessuno” che sommate significano affermazione in quanto se… NON è morto “nessuno”… qualcuno è morto di sicuro, ovvero…”oggi è morto qualcuno”. Se la logica è logica. Nel “testamento politico” del “Capitano” si leggono lineari affermazioni revisioniste …

“a Norimberga sono state inventate una infinità di accuse, Per quanto riguarda quella che nei campi di concentramento vi fossero camere a gas aspettiamo ancora le prove“…

“fantomatico autocarro di gasazione”… ( i cosidetti, mai dimostrato esistiti, gaswagen)

“Nei campi le camere a gas non si sono mai trovate, salvo quella costruita a guerra finita dagli Americani a Dachau”

 

pezzetti marcello, sorridente nel "più grande cimitero ebraico del mondo", Auschwitz 2012

pezzetti marcello, sorridente nel “più grande cimitero ebraico del mondo”, Auschwitz 2012

che , evidentemente, hanno creato qualche sconquasso nell’eletto fiore sterminazionista. Affermazioni, come la non esistenza di prove sulle pretese camere a gas (ma ideologicamente  presenti) nei lager tedeschi, che faranno il giro del mondo, legate indissolubilmente alla morte del Capitano!

Ciò rappresenta Il più grande contributo “propagandistico” delle testi revisioniste…un contributo, diretto, efficace, autolesionistico! 

Riportiamo alcune affermazioni del massimo conoscitore mondiale di cose di olocau$to ebraico, Carlo Mattogno, su tale pezzetti…

(si domanda il Mattogno) Chi è Marcello Pezzetti?

è un ricercatore del “Centro di Documentazione Ebraica Contemporanea” (CDEC) di Milano, noto soprattutto per le sue consulenze ai film olocaustici di

Screenshot delle dichiarazioni del pezzetti

Screenshot delle dichiarazioni del pezzetti

Spielberg (Schindler’s List) e di Benigni (La vita è bella) e per aver curato la realizzazione del CR-Rom “Destinazione Auschwitz” (Proedi, Milano 2000), una specie di video game creato come strumento di lavaggio del cervello delle giovani generazioni.

Negli ambienti giornalistici italiani, che gli danno largo spazio, Marcello Pezzetti è considerato “uno dei massimi esperti di Auschwitz e Shoah al mondo”, e la cosa tragica è che, a quanto pare, lo crede anche lui!...(Fonte)

…”Perciò la “scoperta” di Marcello Pezzetti non ha alcun valore storico“…

…” Franciszek Piper mentisce sapendo di mentire. Marcello Pezzetti non è da meno. Egli, nell’articolo del “Corriere della Sera” trasforma la relazione della signora Wisifska in una…”mappa del catasto, con tanto di documento autografo della proprietaria e l’indicazione gaskammer [sic]”, il che è pura fantasia.“…

…”Se questa non è malafede deliberata, allora è tragica ottusità storiografica. Entrambe le eventualità sono indegne di chi pretenda di impartire agli altri lezioni di storia e di morale“… (Fonte)

Crediamo sia sufficiente!

…in fin dei conti…oggi ha parlato nessuno…prove di “camere a gas” non se ne son viste!

______________________

A seguito di una  sentenza , a tutela di utenti/sito dal 2/8/13 i commenti sono chiusi.
N.B. Sono graditi segnalazioni di errori o malfunzionamenti dei links. Foto, grassetto, corsivo, sottolineatura, evidenziazione, titolo di apertura, non sono parte del testo originale. Per contattarci… olodogma@gmail.com .  QUI  TUTTI gli articoli di Olodogma . Torna alla PAGINA INIZIALE