«

»

Nov 30

0075- Legge sullla repressione della libertà di espressione: israel-lobby, l’espediente della “sede deliberante” / 1

Legge sullla repressione della libertà di espressione

Il progetto di legge preteso da israel-lobby, Industria dell’olocau$to, falsari di Storia, è stato presentato al Senato Italiano in data 8 ottobre 2012 ( classificato ufficialmente in “PERSEGUITATI POLITICI E RAZZIALI , RAZZISMO , REATI DI OPINIONE , CRIMINI INTERNAZIONALI “; riguardante “STRAGE (Art.1), STORIA (Art.1), VIOLENZA E MINACCE (Art.1), PENE DETENTIVE (Art.1), CORTE PENALE INTERNAZIONALE ( CPI ) (Art.1)“, quindi una legge “importante” considerato i “reati” che prevede…,quindi degna della massima attenzione e ampia discussione pubblica. Nei fatti NON è per nulla così!  Questo l’iter finora seguito da tale “modifica di legge”:

– Assegnato alla 2ª Commissione permanente (Giustizia) in sede referente il 19 ottobre 2012. Composta da: Presidente BERSELLI Filippo, PdL / Vicepresidenti CENTARO Roberto, CN:GS-SI-PID-IB-FI / MARITATI Alberto, PD/ Segretari LONGO Piero, PdL/ CHIURAZZI Carlo, PD / Membri :  ALBERTI CASELLATI Maria Elisabetta, PdL/ ALLEGRINI Laura, PdL/ BALBONI Alberto, PdL/ BRUNO Franco, Per il Terzo Polo:ApI-FLI / CALIENDO Giacomo, PdL / CAROFIGLIO Gianrico, PD/ CASSON Felice, PD/ D’AMBROSIO Gerardo, PD/ DELLA MONICA Silvia, PD/ DELOGU Mariano, PdL/ DEL PENNINO Antonio Adolfo Maria, Misto, Partito Repubblicano Italiano/ GALPERTI Guido, PD/ GIOVANARDI Carlo, PdL/ LI GOTTI Luigi, IdV / MUGNAI Franco, PdL/ MURA Roberto, LNP/ PERDUCA Marco, PD/ SERRA Achille, UDC-SVP-AUT:UV-MAIE-VN-MRE-PLI-PSI / VALENTINO Giuseppe, PdL

– Ascoltati i pareri delle commissioni 1ª (Aff. cost.), 3ª (Aff. esteri)

– Infine nuovamente assegnato alla stessa  2ª Commissione permanente (Giustizia) in sede deliberante l’8 novembre 2012. Annuncio nella seduta ant. n. 832 dell’8 novembre 2012.

Tale modifica di legge S.3511 è  “in corso di esame in commissione” al 28 novembre 2012!

Dice il Vocabolario del Senato(http://www.senatoperiragazzi.it/vocabolario/Assegnazione+in+Commissione)…  “Sede deliberante (alla Camera è definita legislativa): la commissione discute, vota e approva il disegno di legge, senza che questo venga esaminato dall’Assemblea. “…

Quindi l’introduzione dell’ INQUISIZIONE STERMINAZIONISTA, la limitazione delle  LIBERTA’ di RICERCA, ESPRESSIONE, INSEGNAMENTO è legata al voto delle seguenti 24 persone :

1- BERSELLI Filippo
2- CENTARO Roberto
3- MARITATI Alberto
4- LONGO Piero
5- CHIURAZZI Carlo
6- ALBERTI CASELLATI Maria Elisabetta
7- ALLEGRINI Laura
8- BALBONI Alberto
9- BRUNO Franco
10- CALIENDO Giacomo
11- CAROFIGLIO Gianrico
12- CASSON Felice
13- D’AMBROSIO Gerardo
14- DELLA MONICA Silvia
15- DELOGU Mariano
16- DEL PENNINO Antonio Adolfo Maria
17- GALPERTI Guido
18- GIOVANARDI Carlo
19- GOTTI Luigi
20- MUGNAI Franco
21- MURA Roberto
22- PERDUCA Marco
23- SERRA Achille
24- VALENTINO Giuseppe

Il problema reale è sapere se questi 24 dipendenti del Popolo Italiano sappiano di cosa stanno trattando e di conseguenza siano motivati a rimandare in aula il testo di tale proposta di modifica per un dibattito ampio e “normale”, visto il grave rischio corso dalla libertà di ricerca, insegnamento,espressione!

Sotto gli articoli che hanno trattato il problema:

0021) 18-10-2012 Legge Mancino “- Mattogno”, ecco il testo. Viola l’artcolo 21: impedisce di esprimere pareri personali! E’ anticostituzionale !… Redazionale

0020) 17-10-2012 Endlösung der Revisionismus frage: la legge “Mancino-Mattogno”… come reprimere la libertà di espressione…Redazionale

0019) 16-10-2012 Legge contro la libertà di espressione? Una legge “ad personam”…contro Carlo Mattogno!

0015) 13-10-2012 Repressione della libertà di espressione, nuovo atto

0076) 02-12-2012 Legge sullla repressione della libertà di espressione: israel-lobby, l’espediente della “sede deliberante” / 2

_________________________________________
N.B.  Mail: olodogma@gmail.com . Per consultare l’elenco di TUTTI gli articoli presenti su Olodogma cliccare sul link http://olodogma.com/wordpress/elenco-generale-articoli/.     Torna alla PAGINA INIZIALE

Lascia un commento