«

»

Nov 18

0064- Beghe semito monoteiste: l’auspicio del rabbino: la $hoah sia materia di studio nelle scuole cattoliche

Per comprendere appieno il retroscena della farsa che sta alla base del tutto consigliamo di leggere anche i seguenti links:

http://olodogma.com/wordpress/0029-israele-vs-vaticano-negazionismo-no-solo-soldi-e-roba/  

http://olo-truffa.myblog.it/archive/2012/09/30/peter-gumpel-di-professione-gesuita-e-il-preteso-olocausto-e.html

___________________________

L’auspicio del rabbino al Papa: la $hoah sia materia di studio nelle scuole cattoliche

12marzo 2009

La storia della Shoà dovrebbe diventare materia di studio obbligatoria nelle scuole cattoliche di tutto il mondo. E’ questa la richiesta che la delegazione del Gran rabbinato d’Israele ha fatto al Papa questa mattina durante l’incontro con Benedetto XVI.Il rabbino capo di Haifa, Shear-Yashuv Cohen, ha infatti affermato durante l’udienza: ‘Possiamo suggerire che prenda in considerazione che la storia e l’importanza morale della Shoah come ‘memoria futura’ diventi una materia obbligatoria nei curricula degli studenti di tutte le scuole cattoliche del mondo’‘.
Il rabbino ha anche ‘suggerito‘ al Papa di ”rafforzare la vostra posizione sulla negazione dell’Olocausto”’ e di ”dichiarare l’antisemitismo un ‘crimine contro Dio”’.

Da : http://www.shalom.it/index.php?option=com_content&tas…

Lo stesso rabbino capo di Haifa ha poi riferito ai giornalisti, in una conferenza stampa ospitata dalla Radio Vaticana, che Benedetto XVI è sembrato voler “prendere in considerazione” la proposta. “Non posso esprimermi per il Papa — ha dichiarato il rabbino — ma se devo giudicare dalle sue reazioni e dal suo sorriso, l’atteggiamento davanti alla nostra proposta era molto positivo”.

Da: http://news.kataweb.it/item/560624/ebrei-shoah-materia-ob…

Note:

Le “cambiali” arrivano SEMPRE all’incasso.
La “richiesta” ( desiderata) ,in ultima analisi, è una proposta ridicola , che dimostra come il rabbinato, sulla questione $cioà ,sia “alla canna del gas” !

Ricordiamo a futura memoria,al Ratzinger, che lo hanno imbrogliato,al pari di woitila karol,quando è andato ad omaggiare,quindi AVVALORARE con la sua presenza,la MENZOGNA DI AUSCHWITZ dei “circa un milione e mezzo” (1.500.000) morti di Auschwitz!

Semplicemente perchè in quel lager entrarono in totale ed UFFICIALMENTE 1.300.000 persone! Quindi MAI ne sarebbero potute morire “circa un milione e mezzo“!

 Non stranamente il cohen shear-yashuv non ha chiarito COSA si dovrà insegnare, quale “realtà”, quali fatti certi, storici! QUALI spacceranno nelle scuole cattoliche?

1) Quella dei 4.000.000, dei “circa un milione emezzo”…dei “356,000” gasati?
2) Quella dei 4.000.000 di assassinati affermati dal “testimone” Tauber,ex addetto ai forni crematori di Auschwitz
3) Quella dei 2.500.000 di assassinati dichiarati da tale fiano nedo,ex internato ad Auschwitz
4) Quella dei 1.765.000 (al solo 07.04.1944) di assassinati affermati dal “duo” di sedicenti sopravvissuti vrba rudolf e wetzler alfred
5) Quella del “sapone fatto con gli ebrei”?
6) Quella della “sostanza nera“ di Sobibor
7) Quella dell’agente omicida  “cloro“ di Sobibor,
8) Quella delle “fosse di gasazione“
9) Quella delle fosse di incinerazione a cielo aperto tanto care al sedicente ebreo, sedicente sopravvissuto,sedicente wiesel elie
10) Quella della  macina per uomini di circa sette chilometri di diametro di Stefan Szende, dottore in filosofia
11) Quella della fabbrica di grasso per macchine
12) Quella dei tamponi di HCN tenuti sotto il naso dei bambini
13) Quello della BOMBA ATOMICA citata al processo di Norimberga il 21 giugno 1946 dal procuratore generale americano Jackson
14) Quella delle “salsicce fatte con la carne degli ebrei
15) Quella  della  “camera a gas” di 10 x 4 metri,40 metri quadri,che veniva riempita più volte al giorno con 1.000 ebrei,da cui risultano… 25 persone per metro quadro,affermata dall’ebreo bendel sigmund
16) Quella del forno elettrico dell’ebreo silberschein abraham in “Die Judenausrottung in Polen” nel 1944
17) Quella dei “750.000” Einsatzgruppeinzzati per spallottolamento dell’ebreo reitlinger
18) Quella dei “1.300.000” Einsatzgruppeinzzati per spallottolamento dell’ebreo hilber
19) Quella dei “2.100.000” Einsatzgruppeinzzati per spallottolamento dell’ebreo benz
20) Quella del “martello pneumatico” col soffitto che schiaccia i prigionieri di Auschwitz
21) Quella delle “cremazioni in 4 minuti”
22) Quella delle “camere a gas lunghe 200 yardes” del “testimone” ebreo nyiszli miklos
23) Quella del «bagno elettrico» dotato di «camere elettriche»
24) Quella delle  docce elettriche e poi trasformati in sapone,versione fornita dall’ebreo wiesenthal simon
25) Quella del nastro trasportatore elettrico
26) Quella delle docce a gas
27) Quella delle bombole, o bombe o ampolle di acido cianidrico
28) Quella della “Degasungskammer” omicida
28) Quella della responsabilità tedesca negli eccidi di Katyn o Winniza?
29) Quella delle “camere a vapore” di Treblinka?
30) Quella delle 700-800 persone in 25 metri quadrati (28-32 persone x mq!)…
31) Quella degli assassinati mediante il treno a calce viva, versione dovuta al polacco,non ebreo,Jan Karski
32) Quella delle uccisioni col gas di scappamento dei motori Diesel
33) Quella delle uccisioni col gas di scappamento dei motori a benzina
34) Quella dei vapori ustionanti
35) Quella dell’asfissia nella camera di decompressione
36) Quella dei 1,5 milioni del Kl-Lublino-Majdanek, secondo lacommissione sovieto-polacca (1944)
37) Quella dei 1,38 milioni del Kl-Lublino-Majdanek,secondo l’ebrea dawidowicz lucy, in “The War against the Jews”,Penguin Books,1987, p. 191
38) Quella dei 360.000del Kl-Lublino-Majdanek, secondo gli ebrei rosh lea  e jäckel eberhard in “Der Tod ist ein Meister aus Deutschland”, Hoffmann und Campe,1991,p.217
39) Quella dei 250.000 del Kl-Lublino-Majdanek,secondo Wolfgang Scheffler,in “Judenverfolgung im Dritten Reich”,Colloquium Verlag,1964,p. 40);
40) Quella dei 50.000 ebrei del Kl-Lublino-Majdanek, secondo il papa olocaustico l’ebreo hilberg raul,in “La Destruction des Juifs d’Europe”cifra fornita nel 1961 e ripetuta nel 1985).
41) Quella del 1.000.000-1.500.000 di persone gassate nel castello di Hartheim,come “confessato” dall’ SS-Standartenführer Franz Ziereis, comandante di Mauthausen,sul suo letto di morte

Qui ci fermiamo,ma potremmo continuare a lungo!

…e,poi,non ci si venga a dire che non avevamo avvisato!

N.B. Sono graditi segnalazioni di errori o malfunzionamenti dei links.Grassetto,foto, sottolineatura, evidenziazione, NON sono parte del testo originale qui riprodotto, in BLUE testi di Olodogma. Mail: olodogma@gmail.com . Per consultare l’elenco di TUTTI gli articoli presenti su Olodogma cliccare QUIhttp://olodogma.com/wordpress/elenco-generale-articoli/.     Torna alla PAGINA INIZIALE

Lascia un commento